lunedì 18 aprile 2011

torta di riso ai pistacchi di bronte


Ci sono luoghi che ti rimangono nel cuore, parliamo della Val d'Orcia, si, come si fa a non innamorarsene?
C'è stato un periodo della nostra vita che la visitavamo spesso, e ora ve lo confesso, sono anni che cerco di riprodurre un dolce mangiato qui! Questa osteria merita di essere segnalata nella mia categoria apposita, dove mangiare, perchè è un posto meraviglioso.
Prima di tutto perchè la titolare, Daria, è troppo simpatica e attentissima ai suoi clienti.
Secondo perchè ha una location che domina tutta una valle, ti siederesti li sulla terrazza fino al tramonto, quel posto ti rimette a posto con il mondo.
Si mangia divinamente, piatti semplici ma nello stesso tempo ricercati.

Vabbè cambiamo discorso, va, a parte l'Osteria La Porta, ho sempre avuto un debole per i dolci con il riso, ma ho sempre trovato difficile preparali, non so come mai, ma forse ho sempre seguito ricette sbagliate, piene di miele, e alla fine la mattonella di cemento prendeva sempre la solita direzione, quella della pattumiera!

Ora ho trovato una ricetta davvero valida, dopo 2 giorni la torta era ancora morbida e umida.

Ingredienti:

150 gr riso per minestre
1/2 litro di latte
100 gr di zucchero
100 gr di pistacchi di bronte tritati
1 bicchierino di rhum
la scorza di un limone
2 uova
30 gr di burro
1 bustina di vanillina

Procedimento:

Far cuocere il riso nel latte e la vanillina e lasciarlo raffreddare.
Montare i tuorli con lo zucchero, unire gli albumi montati a neve.
Aggiungere i pistacchi tritati finemente, lasciando 2 cucchiai da parte, il riso oramai freddo, il limone grattugiato, il rhum e il burro.
Cuocere in una tortiera a cerchio apribile di 26 cm coperta da carta forno per circa 45 minuti a 180°.
Una volta fredda cospargere di zucchero a velo e la granella di pistacchi.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Paola sul riso, non ho ancora finito, eh? Ne ho ancora delle altre :-) visto che la data sarà posticipata fino al...????




18 commenti:

  1. Una torta favolosa....grazie per la ricetta...baciotti e auguri di Buona Pasqua, Flavia

    RispondiElimina
  2. Una torta di riso particolarissima, da provare!

    RispondiElimina
  3. fortunata la Paoletta!!! Peccato che ho iniziato a lavorare, se no facevo un salto a prendermene una fetta.

    RispondiElimina
  4. mamma mia!!!!!!!! cosa vedono i miei occhi meraviglia...

    RispondiElimina
  5. deve essere una bontà! complimenti!

    RispondiElimina
  6. Asp...scusa..ma in finale dove???? :( ...

    RispondiElimina
  7. mamma mia che bella questa torta.... mi incuriosisce l'utilizzo del riso!!!! :)

    RispondiElimina
  8. il riso nei dolci non lo avevo mai visto, ma dato come ne parli, di "quella", mi fido e la salvo
    Vedo solo ora che la tua puntata era l'altro giorno.. l'ho persa, che peccato, ti avrei guardata volentieri
    complimentissimi;)

    RispondiElimina
  9. @ EliFla, ti ho risposto, è il contest sulla marmellata, corri!

    @ Caterina si da provare se non l'hai mai mangiata!

    @ Kika :-D

    @ Fabiola :-D

    @ Federica grazie!

    @ Valentina provare per credere!

    @ Cinzia se ti interessa la puntata è sul sito di la7d! CIao

    RispondiElimina
  10. anche io ho fatto una torta di riso che poi postero però la tua e interessante e i copio la ricetta...
    baci da lia

    RispondiElimina
  11. Mi piace questa ricetta gluten free, soprattutto perché la torta è rimasta morbida!

    RispondiElimina
  12. Mi piace l'utilizzo dei pistacchi nella torta di riso, io non ci avevo mai pensato. Copio subito la ricetta!
    Ho scoperto il tuo blog stamattina e sono diventata una tua sostenitrice, così non ti perdo :-)
    Baci!

    RispondiElimina
  13. Io ho mangiato una torta di riso circa 30 anni fa, forse più, e non ho mai ritrovato la ricetta, era buonissima. Mi provo la tua, si sa mai che sia quella? Bacioni.

    RispondiElimina
  14. è una zona fantastica!
    buone queste belle torte semplici semplici e golose!
    intanto annoto il nome dell'osteria :)

    RispondiElimina
  15. Una torta spettacolare...Assolutamente da provare...!!!

    RispondiElimina
  16. questa è assolutamente da provare!brava,buona notte,francesca

    RispondiElimina
  17. Fino al 30 aprile!!!!!
    Grazie Silvia, che bella torta!!!!!

    Un bacione!

    RispondiElimina