Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 14 luglio 2012

gelato home made


Non avrei mai pensato in vita mia di fare il gelato in casa.
A dire la verità da quando ho il blog non avrei mai pensato di fare tante cose, per prima la marmellata.
Poi vengono i bigné, oppure tirare la sfoglia con il mattarello, ecco mi sento tipo wonder woman quando riesco in queste imprese titaniche!

Ecco che questo mese la sfida per l'MTC è il gelato!
Mapi, la vincitrice del mese scorso ci ha sfidato sul vero senso della parola, ci ha spiegato come fare il gelato in un post molto dettagliato, davvero grazie! E il tutto senza gelatiera!



Nooooooo mi son detta, troppo difficile, non lo farò mai, tra l'altro sto svuotando il freezer, tra pochi giorni partiamo per le vacanze, il giorno dopo ero già in giro a comprare panna fresca, e la sera ho messo in azione la mia adorata yogurtiera, in genere io faccio il classico yogurt bianco, poi lo mangiamo con il miele, a colazione, oppure un cucchiaino di marmellata, stavolta ho messo qualche goccia di essenza di limone, che compro in erboristeria.
Ed ecco qua, gelato destinato a mio marito, senza uova!


Poi gli ho fatto lo scherzetto di comporlo tipo uovo al tegamino, con mezza albicocca pelata e una finta grattatina di tartufo, che era in realtà cioccolato fondente!


ricetta: GELATO ALLO YOGURT E LIMONE

250 gr di yogurt bianco intero (io al limone)
250 gr di panna fresca
130 di zucchero semolato

Mettere in frigo la ciotola della planetaria e la frusta, quando è tutto ben freddo, sia lo yogurt, sia la panna mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e frullare prima lo yogurt con lo zucchero, poi aggiungere la panna e montare per pochi minuti.

Mettere il contenuto in freezer in un contenitore basso e largo per un'ora e mezza.
Ripetere l'operazione 3 volte e riporre definitivamente il gelato in un contenitore coperto con carta forno per almeno 6 ore!


Questa invece è la versione dedicata a mia figlia, che mi chiede sempre, mamma, ma perchè quando andiamo in gelateria non troviamo mai il gusto cioccolato bianco? Ecco qua, te lo faccio io!


































ricetta: GELATO AL CIOCCOLATO BIANCO E VANIGLIA

200 gr di cioccolato bianco
500 gr di latte intero fresco
200 gr di panna fresca
2 uova intere
altri 2-3 cucchiai di latte
180 gr di zucchero (troppo dolce per i nostri gusti, la prossima volta metterò 150 gr)
1/2 cucchiaino di polvere di vaniglia (io la prendo in erboristeria, altrimenti togliere i semini da una bacca intera)

Mettere il latte in un pentolino in infusione con la vaniglia, quando caldo spegnere il fuoco e far raffreddare. Montare le uova con lo zucchero per almeno 10-15 minuti finchè scrivono, versarvi il latte e rimettere il composto sul fuoco ( il latte va prima filtrato con un colino per togliere la polverina della vaniglia). Intanto sciogliere a bagno maria o in microonde 1 minuto con 2-3 cucchiai di latte il cioccolato bianco, aggiungerlo al composto latte-uova e girare sempre con una frusta. Far bollire a fiamma bassa per circa 5 minuti, continuando a girare sempre con una frusta, se avete il termometro spegnere quando raggiunge la temperatura di 85°.
A questo punto mettere il pentolino in un recipiente con acqua fredda e ghiaccio e continuare a girare finchè non si raffredda, se serve cambiare acqua e mettere nuovo ghiaccio.
Una volta freddo metterlo in un contenitore ermetico in frigorifero per almeno un'ora.
A questo punto aggiungere la panna (non montata) e cominciare a girare con la planetaria io mi sono trovata bene.
Ho messo il composto nella planetaria e montato per 2-3 minuti.
Poi riposto in composto nella parte più fredda del freezer.
Dopo 1 ora e mezza ho ripetuto per altre 2 volte questo procedimento, mettendo la ciotola della planetaria nel frigo, e poi alla fine ho riposto il gelato in 2 vaschette da 1/2 chilo di gelato coprendolo con la carta forno, svelato il mistero della carta sul gelato, se si fa aderire al gelato si evita che si formino i cristalli di ghiaccio.
Fatto riposare in frigo per tutta la notte.
Che dire, buonissimo è dir poco, peccato che era troppo dolce per i nostri gusti, la prossima volta sicuramente lo farò con meno zucchero!

Morale della favola, ho accontentato il marito, accontentata la figlia e per me? Sto infatti già pensando a farlo con il mio gusto preferito! Yogurt ai frutti di bosco!


44 commenti:

  1. Vado a vedermi la ricetta di Mapi...intanto mi godo questa tua meraviglia... complimenti Stella, è meraviglioso, cremoso, goloso...oso oso oso ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Kiara, si cremoso è cremoso davvero non me l'aspettavo!

      Elimina
  2. Il gelato home made è tutto un altra cosa, vero?
    E poi senza gelatiera!!! Incredibile!!
    Simpatico l'occhio di bue ;-) ma anche gli smarties sul gelato.
    Buona vacanza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti ora sarà dura mangiare quello in gelateria :-(

      Elimina
  3. Glielo farò ai miei pargoli che impazzisco per il ciocco bianco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, metti meno zucchero che 180 sono tropperrimi!

      Elimina
  4. l'ovetto al tegamino è troppo, troppo forte!
    hai ragione, l'mtc ci mette davanti a cose che mai avremmo pensato di fare e come vedi le possiamo fare tutte! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti ancora penso alla tua pasta sfoglia mai fatta :-O

      Elimina
  5. wowwwww ^^ bellissime entrambe le versioni cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao mai quanto la tua bellissima torta!

      Elimina
  6. daaaaiiiiiiiiiiii!!!! sembra il mio finto uovo al tegamino!!!! ma che genio che sei stata!!! braverrima davvero...io non so se lo faccio...:-(((( ciaoooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti quando ho visto il tuo mi veniva da ridere perchè io lo avevo fatto proprio quel giorno!

      Elimina
  7. anch'io sono alle prese ....il tuo è favoloso...l'ovetto è davvero speciale come anche la foto...bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora Elena come è venuto il tuo gelato?

      Elimina
  8. La versione yogurt - uovo al tegamino è un trompe l'oeil fantastico, ma anche quello al ciocco bianco non mi dispiace affatto!!

    buon we

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, buon w-e anche a te!

      Elimina
  9. Wow Silvietta che bella foto! Un uovo al tegamino di gelato, fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, tant'è vero che mia figlia non voleva mangiarlo, mamma ma io voglio il gelato, non voglio l'uovo :-D

      Elimina
  10. Bellissime le foto!
    Golosissimi i gelati!

    RispondiElimina
  11. Ciao Stella, buona domenica, pomeriggio vengo a mangiare il gelato da te :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari! Da oggi ho anche un altro gusto :-D

      Elimina
  12. Mi piacciono molto entrambi, brava!!!!
    E adesso aspetto il gusto per te! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mapi ma grazie a te per averci fatto diventare gelataie :-D

      Elimina
  13. Silvia....ma che belle che sono tutte e due le proposte! Il finto uovo è eccezionale! sei un mito!
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. carinissimo il finto uovo al tegamino!! brava Silvia!!
    Ciao
    Cris

    RispondiElimina
  15. Carinissimi entrambi e ben presentati! Quello per la piccola mi piace moltissimo e potrebbe piacere un sacco anche alla mia Microba, golosa di cioccolato bianco... lo proporrò mi sa....
    Grazie Silvia
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dani chi non ama il cioccolato bianco? LO sto mangiando tutto io, perchè per la piccola è troppo dolce :-D

      Elimina
  16. peccato che nel primo mancasse la crema inglese, per la gara... ma il secondo è perfetto!!! :-))

    RispondiElimina
  17. A casa mia sono pazzi di uova al tegamino.....penso che gli proporro` questa versione e poi vediamo le risate! bravissima!
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, se non hanno mai visto questi gelati è uno scherzetto fantastico!

      Elimina
  18. Silvia è bellissima la presentazione del tuo gelato al limone. Mi sa che me la gioco per il mio cucciolo quando tornerà dalle sue vacanze montane.
    Quello al cioccolato bianco è una meraviglia e io, che lo adoro, sono tentata di farmene una vaschetta. Servirà a farmi passare la malinconia del mio piccino lontano!
    Buona giornata.
    Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti io ho risolto il problema della cena :-D
      p.s.: mia figlia non lo ha voluto mangiare l'uovo/gelato!
      Non lo voglio non lo voglio non lo voglio :-D

      Elimina
  19. che bellissime versioni, Silvia!
    Noi, con la gelatiera lo facciamo un bel po' di volte, nella stagione estiva, ma pure in inverno :) e solitamente lo faccio con lo yogurt come il tuo primo, viene una meraviglia :)

    Bacioni!

    RispondiElimina
  20. Oh mamma...quell'uovo al tegamino e' strabiliante per il suo realismo!! Bravissima!! Tua figlia ha perfettamente ragione: anch'io amerei trovare il gusto cioccolato bianco in gelateria...forse il gelato mi piacerebbe un po' di piu'...Complimentoni, tutto bellissimo.

    RispondiElimina
  21. Sembrano buonissimi entrambi, ma la versione allo yogurt al limone dev'essere favolosa! Amo i gusti freschi, mi sa che lo proverò :)

    RispondiElimina
  22. Ma...sembra facile facile! Voglio provare anche io!!! :-)

    RispondiElimina
  23. Cara Stella dopo, non so quante volte in un anno, aver fatto il tuo ottimo gelato finalmente oggi sono riuscita a pubblicarlo! Un abbraccio e buona domenica
    http://ilgiardinodeisaporiedeicolori.blogspot.no/2013/06/brioche-col-tuppo-con-limpasto-nr5.html

    RispondiElimina