Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 10 settembre 2013

gelato alle more finalmente con la gelatiera





Chi mi conosce sa da quanto volevo la gelatiera?
Bene si non è tanto, dall'estate scorsa, e dopo aver comprato una ciofechina di gelatiera ed averla riportata al negozio perché non funzionava, mi sono decisa a comprare l'accessorio del Kenwood così non ci penso più.
E quale gelato più goloso preparare per inaugurare la gelatiera?
Ma si, queste ultime domeniche di fine estate stiamo facendo il pienone di confetture a marmellate, tra uva fragola e more, per i gelati alla frutta preferisco sempre usare lo yogurt!
E il miele al posto dello zucchero lo rende ancora più sano, visto che noi compriamo il miele direttamente da nostro cugino che lo produce.

Ingredienti per 800 gr circa di gelato:

200 gr di more
½ bicchiere di acqua
200 gr di miele acacia
250 gr di panna fresca
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di farina di semi di carrube
400 gr di yogurt bianco cremoso

Mettere nel boccale del frullatore le more con il limone e l’acqua, frullare e versare il tutto in un pentolino filtrando il composto di more con un passino a maglie strette, in modo che tutti i semini non andranno a finire in mezzo ai denti, ne beneficerà un gelato super cremoso, mettere sul fuoco a fiamma bassa e spegnere quando il composto comincia a sobbollire, una volta spenta la fiamma aggiungere la farina di semi di carrube. Lasciare raffreddare il composto, aggiungere lo yogurt e poi la panna (senza montarla), girando delicatamente con una frusta.
Mettere il composto in frigorifero per almeno 4 ore.

A questo punto il gelato è pronto per andare nella gelatiera.

9 commenti:

  1. Ma che bel gelato!!!Hai fatto bene a prendere l'accessorio per fare i gelati.
    Io da quando ho la gelatiera ne ho preparati diversi.mi segno anche la tua ricetta,se trovo la farina di carrube la provo senz'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Gwendy, non so se con la gelatiera la farina di carrube è essenziale, magari con i gelati senza uova forse si ;-)

      Elimina
  2. Wow....è direi che il desiderio ha dato vita ad un gelato davvero buono,è di una cremosità!!
    complimenti e grazie per la tua visita.
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. chiara quando vuoi così conosco la piccolina :-D

      Elimina
  4. Direi che l'hai inaugurata alla grande! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiii non vedo l'ora di farne un altro gusto!!!

      Elimina
  5. Io non ce l'ho ancora ma mi salvo la ricetta, con le more deve essere una vera delizia! :-) Buona giornata

    RispondiElimina