Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 6 maggio 2014

quiche lorraine con zucchine per quanti modi di fare e rifare



Oggi tutte le cuochine del quanti modi di fare e rifare si ritrovano a casa di Dany per preparare la torta rustica più famosa la quiche lorraine




Mi ricordo che le prime volte che la mangiai era in un delizioso localino francese in centro a Roma, mi piaceva talmente tanto che almeno una volta la settimana arrivavo fin li in pausa pranzo per mangiarmi una baguette o un pezzo di questa magnifica torta rustica!
Ho cercato di alleggerirla con un po' di zucchine ma rimane comunque una torta molto ricca e grassa, ma ogni tanto ce lo possiamo anche concedere, no?

ingredienti per uno stampo 24 cm

per la pasta brisé

200 g farina 00
90 g burro
5 g sale
70-80 g acqua

per il ripieno

200 g panna
2 uova
100 g pancetta
100 g formaggio (metà grana e metà provolone dolce)
1 scalogno
1 peperoncino
1 zucchina
1 ciuffo di rucola
sale
noce moscata

Per prima cosa preparare la pasta brisé.
Mettere in un robot la farina e il burro freddo a tocchetti, impastare poco, aggiungendo il sale e l'acqua piano piano, potrebbe prenderne anche meno della dose indicata, dipende dalla farina. Avvolgere la pasta in pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Ungere una teglia e stendere la pasta, fare dei buchi con la forchetta, ricoprirla con carta forno coperta da fagioli o riso o qualsiasi cosa avete a disposizione, farla cuoce in bianco in forno ventilato a 180°C per 15 minuti.
A questo punto togliere la carta forno e farla cuocere per altri 5'.
Nel frattempo che la pasta cuoceva ho preparato il ripieno.
Ho preso una padella e ho fatto appassire lo scalogno in un filo di olio con peperoncino, la pancetta tagliata sottilissima, cotto la zucchina.
Ho sbattuto le uova con la panna, aggiunto i formaggi, il sale e la noce moscata.

Mettere le zucchine e la pancetta sul fondo della torta, poi uno strato abbondante di rucola tritata finemente, poi aggiungere il composto di uova e panna e cuocere altri 15-20'.



Arrivederci al mese prossimo, il 6 giugno ci troveremo tutte assieme nella cucina di Lucia a preparare i tortelli di San Giovanni di Parma

15 commenti:

  1. Buongiorno cara Stella!
    Che bello ritrovarsi anche questo mese per spignattare tutte insieme, questa volta nella cucina di Dany, tante bellissime appetitose quiche! Anna e Ornella ti ringraziano con simpatia e affetto per essere stata con noi e ti ricordano l'appuntamento di giugno con i Tortelli di San Giovanni!
    Un grande abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Mi sto facendo un bel giro tra tutte le partecipanti e da quello che ho visto sino ad ora c'è l'im barazzo della scelta....ma perchè scegliere io le provo tutte!!!!
    Grazie e un salutone
    Donatella

    RispondiElimina
  3. vi siete dare da fare, amiche mie, è la 4^ quiche che vedo e il mio stomaco sta facendo le biffe.....portatemene una subito! ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao Stellina, sono al sesto blog e al sesto assaggio!!!! Non so quale scegliere, bacione a presto

    RispondiElimina
  5. ciao Stella!che bontà!! da un po di tempo pensavo di comprare il provolone.. quasi quasi la prossima quiche provo con il provolone!! complimenti!!! Dany :-)

    RispondiElimina
  6. zucchine e rucola, ottima idea da tener presente!

    RispondiElimina
  7. Ciao Stella, ottima con la rucola che buona! Alla prossima!

    RispondiElimina
  8. un classico sempre graditissimo!!! un bacione!!!!

    RispondiElimina
  9. il localino di cui parlai era in via del Tritone, è chiuso ormai da anni, un bar francese molto carino dove andavo anche io ogni tanto...ciao Stella, sì io sono vegetariana perché amo gli animali e non amo il sapore della carne, anzi lo detesto proprio...la terra ci regala tantissime erbe, verdure e fiori da poter mangiare senza problemi, lasciamo in pace gli animali...un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  10. ciao Stella,
    quante idee belle da copiarti!!! ..La rucola, noce moscata, scalogno e provolone dolce!!
    Bravissima!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  11. Woooowwww che bella anche la tua!!! :-)

    RispondiElimina
  12. anche peperoncino??? pure afrodisiaca! magica la tua versione!! un bacione grande!

    RispondiElimina
  13. Buonaaaa! Ottima l'aggiunta della zucchina! Gusto e colore! :)
    Terry

    RispondiElimina
  14. Ciao Stella,
    Sono la nuova del gruppo!!!
    Bella la tua versione, hai avuto un'ottima idea ad utilizzare il peperoncino, avrà dato sicuramente una marcia in più!!!

    RispondiElimina
  15. Ottima con le zucchine..da provare!!
    Alla prossima!!

    RispondiElimina