Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 1 marzo 2010

torta pere e nocciole

Questa torta la ribattezzerei così: *quando le pere fanno schifo*!


E si, in questo periodo la frutta non è proprio il massimo, le mele oramai sono mesi e mesi che sono in frigo, le pere non sanno di niente, i kiwi sanno di cartone, l'unico frutto che mangio in questo periodo sono le arance, infatti come ho scritto sul blog di imma, a proposito, l'avete vista che spettacolare la tua torta all'arancia, ne compro a cassette da 10 kg!


Quindi sopo 2 settimane che stazionavano in frigo e non accennavano a maturare o a sapere di qualcosa vagamente somigliante al sapore di pera ho deciso: ci faccio una torta.


La ricetta ho preso quella delle mele affondate di paoletta (http://aniceecannella.blogspot.com/2008/04/meme-della-consolazione-la-torta-di.html) e l'ho cambiata così:



Ingredienti:


200 gr di farina autolievitante

150 gr di zucchero a velo

2 uova

1 confezione di panna da cucina da 200 ml

4 cucchiai di olio di semi

1 pizzico di sale

La buccia di un limone grattugiata

60 gr di nocciole frullate

2 pere



Procedimento:


Si monta la panna, poi si sbattono in un altro recipiente le uova con lo zucchero e la scorza di un limone, si aggiunge l'olio, le nocciole, la panna, la farina e un pizzichino di sale.

A questo punto aggiungere le 2 pere tagliate a dadini piccoli.

Si versa in uno stampo di 22 cm. imburrato e infarinato.

Si inforna statico a 180° per 50 minuti circa, coprendo la torta con un foglio di carta di alluminio per gli ultimi 15 minuti.


Far raffreddare in forno, in quanto essendo una torta molto umida rischierebbe di sgonfiarsi.


(dolce da 2800 calorie circa)







7 commenti:

  1. bella ricetta, e poi ormai è noto che inseguo tutto quello dove non c'è scritto "burro"....e qui non c'è!!!! la segno, ma con l'aggiunta di un po' di cioccolato, so' fissata!!

    RispondiElimina
  2. Sarà che a me l'accoppiamento pere/cioccolato non piace :-) quindi ho divagato con le nocciole ;-)
    baci

    RispondiElimina
  3. Beh! Hai avuto un'ottima idea!!! Pere e nocciole..mmhh!! che bonta!!! Davvero bella la tua torta!! Bravissima! Baci.

    RispondiElimina
  4. Beh direi che è proprio invitante, brava Stellina!!

    RispondiElimina
  5. Ciao ma che bella idea!!! è molto golosa con quei pezzetti di pera e le nocciole...hai ragione così la frutta acquista sicuramente più sapore!!!...un bacione Luciana
    http://daldolcealsalato.myblog.it/

    RispondiElimina
  6. Stella... non ci crederai: ho niocciole tritate e pere!!!! Mi sa che la provo!!! ;-)
    Franci

    RispondiElimina
  7. E io l'ho fattaaaaaa! Ed è venuta strepitosamente morbida e gustosa. Una delle torte da colazioni migliori che abbia mai ottenuto, grazie davvero.
    Ho pubblicato la ricetta poco fa :)

    RispondiElimina