Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 20 maggio 2010

cena da gourmet x 2 a 15 euro


Eccoci giunti al fatidico giorno di postare il mio menu per il contest di Giulia!

Ci ha proposto di preparare un menu da gourmet x 2 a soli 15 euro composto da 3 portate!
La sfida è bellissima!


Se volete leggere tutto il regolamento andate qui:

Allora io ho preparato:


antipasto: tartine ai formaggi


primo: sformatino di riso al radicchio e salsiccia


dessert: aspic di cacao con pere


e sono arrivata alla cifra di € 5,65, si avete letto bene!


Veniamo alle ricette e ai costi:


antipasto: tartine ai formaggi totale costo (€ 1,55)

ingredienti:

2 fette di pane per tramezzini (€ 0,40)

50 gr ricotta di mucca (€ 0,25)

80 gr caprino (€ 0,60)

30 gr grana grattugiato (€ 0,30)

Qualche foglia di prezzemolo

Una spolveratina di pereroncino – semi di papavero -

semi di sesamo - erba cipollina

Procedimento:

Tagliare 8 dischi di pane per tramezzini di cm 8.

Tritare con il robot i formaggi con un ciuffetto di prezzemolo.

Spalmare il composto sulle fettine di pane e decorare con le spezie e i semini

primo:

sformatino di riso al radicchio e salsiccia totale costo (€ 1,70)

ingredienti:

200 gr di radicchio (€ 0,60)

160 gr riso vialone nano (€ 0,30)

150 gr salsiccia (€ 0,80)

1 filo di olio evo

Un pezzettino di cipolla

Grana grattugiato

Mezzo bicchiere di vino bianco secco

Mezzo bicchere di brodo vegetale

Procedimento:

Lavare e tagliare in striscioline piccole il radicchio.

Tritare la cipolla e farla appassire in un tegame con un filo di olio evo.

Far imbiondire la cipolla e far rosolare dei pezzettini di salsiccia sfumando con il vino bianco.

Versare nel tegame il radicchio e farlo cuocere pochi minuti.

Versare il riso prelessato al dente e mantecare con qualche cucchiaio di grana grattugiato e un fiocchetto di burro fino a cottura ultimata del riso. Formare gli sformatini e servire.



dessert: aspic di cacao con pere totale costo (€ 2,40)

ingredienti:2 pere (300 gr già pulite e sbucciate) (€ 0,60)

300 gr vino bianco secco (€ 0,50)

8 gr colla di pesce (gelatina in fogli) (€ 1,00)

20 gr fruttosio (€ 0,20)

10 gr cacao amaro (€ 0,10)

2 cucchiaini di miele


Procedimento:

Portare a bollore 300 gr di acqua con il cacao amaro e il dolcificante. Mettete a bagno la colla di pesce e, quando si sarà ammorbidita, strizzatela e fatela sciogliere nel liquido caldo. Lasciate intiepidire e, quando comincerà a tirare, versate in 2 stampi monoporzione. Fate rapprendere in frigorifero per almeno 2 ore.

Portate a bollore il vino bianco con altrettanta acqua, quindi cuocetevi le pere sbucciate, private del torsolo e divise in 4. Quando saranno cotte, tagliate gli spicchi di nuovo a metà e fateli rosolare in una padella antiaderente ben calda leggermente unta di burro.

Sformate gli aspic e serviteli con le fettine di pere fredde leggermente coperte con qualche goccia di miele.

Il contrasto dell’amaro del cacao con la dolcezza delle pere è divino!

Sono particolarmente fiera di questo dessert perché è anche light, ha soltanto 150 calorie!


11 commenti:

  1. Wow ma sei il genio della pentola, anzi la genia!!!! Sei bravissima, ma cosa sarebbe la picolla? :D scherzooooo :)Errore di battitura....

    RispondiElimina
  2. Stellina, ma grazie!.. Ottimo menù, gustoso e perfettamente nel budget!
    Grazie per aver partecipato,
    un bacione!

    RispondiElimina
  3. la sfida è bellissima e le tue ricette sono fenomenali! complimenti!

    RispondiElimina
  4. ma è tutto perfetto.....brava, non ho mai fatto l'aspic in nessun modo, mi hai invogliata, lo proverò senz'altro, complimenti!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. mannaggia, te l'ho detto che m'hai battuto!!
    senti, quell'aspic posso rubartelo? mi incuriosisce moltissimo!

    RispondiElimina
  6. Stella complimenti per il tuo menù, i tuoi piatti sono molto curati e il dolce light è perfetto per i periodi "difficili" ;)) insomma ci si può concedere questo dessert senza pentimenti, bravissima! Ciao Sabrina

    RispondiElimina
  7. Si l'aspic l'ho preso nella mia enciclopedia della cucina, io ho soltanto aggiunto il miele, perchè essendo una ricettina light non lo prevedeva! Grazie a tutte :-)

    RispondiElimina
  8. Beh guarda Stella, sei a dire poco eccezionale, ci siamo gustati il tuo menu che ci ha affamato....non solo è tutto delizioso e rispecchia i nostri gusti, ma hai speso pochissimo, davvero pochissimo! Siamo rimasti sbalorditi!
    Buon fine settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. STUPENDO questo menu'! allora? serve prenotare o posso venire quando voglio?!?
    un bacio e buon weekend
    p.s.
    super i tuoi muffins! la prossima volta li faro' come consiglia la tua cucciola! con le codette!
    smack!

    RispondiElimina
  10. sei proprio una stella!! Bravissima

    RispondiElimina
  11. Ma grazie a tutte dei complimenti! Siete troppobbbuone :-)

    RispondiElimina