Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 26 agosto 2010

muffins cocco/carote


Debbo dire che ne ho provate diverse di ricette di dolcetti con le carote, e questa variante con il cocco non mi è dispiaciuta affatto, anzi!
Perchè diciamocela tutta, la carota oltre a dare un bel colore non è che ha sapore nei dolci!
Come si vede dalla foto la carota appesantisce un po' l'impasto, quindi non è venuta la classica forma a cupola del muffin, ma è rimasto abbastanza piatto!


Questa è la dose per 8 pezzi:

Ingredienti secchi


140 gr farina 00
70 gr zucchero semolato
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci

1 pizzico di sale

1 pizzico di bicarbonato
60 gr cocco in polvere



Ingredienti umidi


1 uovo
½ limone
60 ml olio di arachidi

60 ml succo di arancia

120 gr carote grattugiate



PREPARAZIONE


Tritare le carote e aggiungere il succo e la scorza grattugiata del limone.

Aggiungere l’uovo, e tutti gli ingredienti umidi, quindi l’olio e il succo di arancia.

In un’altra ciotola miscelare le farine con lo zucchero, il lievito, il sale, il bicarbonato e il cocco.

Aggiungere gli ingredienti umidi alle farine e miscelare molto rapidamente con un cucchiaio.

iempire gli stampini per muffins per ¾ e cuocere nel forno pre-riscaldato per 20 minuti a 190°.

6 commenti:

  1. Deliziosi e golosissimi questi muffins! Ottima l'accoppiata cocco e carote, brava!!!

    RispondiElimina
  2. Veramente splendidi questi muffins!! L'abbinamento cocco/carote dev'essere squisito!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  3. A me piace molto sentire il sapore delicato della carota in un dolce. Questi muffin sono invitanti, mi segno la ricetta!!!
    A presto. stefania

    RispondiElimina
  4. ma ciao stella!!!!!!!
    finalmente ho trovato il tuo blogggggggggg
    che meravigliaaaaaaaaaaa
    complimentissimi
    lo seguirò tutti i giorni!
    Un bacino enorme alla mia più grande sostenitrice!
    grazie cara

    i muffin sono spettacolari, li proverò prestissimo!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze, a me sono piaciuti tanto, prossima volta metterò un po' meno zucchero, secondo me anche 50 gr vanno più che bene! un bacio

    RispondiElimina
  6. Anche io ho provato una ricetta simile
    apportando delle varianti (le solite procedure "svuota frigo" di Cle) alla mia collaudata ciambella allo yogurt che ormai ho provato in mille versioni
    Se può interessarti ti lascio l'indirizzo (la ricetta è sul mio blog principale!)
    http://messagginbottiglia.wordpress.com/2007/11/09/ciambella-yogurt-cioccolato/

    RispondiElimina