Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 31 ottobre 2010

tortelli di zucca (tortei de söca)


Finalmente è arrivato il gran giorno, l'ennesimo esperimento interattivo organizzato dalle mie amichette del forum oggi riguarda i tortelli di zucca.

I tortelli di zucca sono un tipico piatto mantovano che in genere si prepara la vigilia di Natale.
Questi tortelli prevedono un ripieno dolce, composto da zucca, amaretti e mostarda di frutta, preferibilmente la mela, io non avendola ho messo una pera. L'unione di questi 3 elementi crea un tortello che unisce il dolce del ripieno con il salato della pasta e del condimento.

Gli ingredienti per 4 persone sono:

per la pasta:

3 uova
300 gr farina (metà 00 e metà grano duro)

per il ripieno:

500 gr zucca già pulita
70 gr amaretti
70 gr mostarda mantovana
70 gr grana grattugiato
1 pizzico sale - pepe - noce moscata

Preparazione

Tagliare la zucca, io preferisco usare come vedete dalle foto la zucca mantovana, a buccia verde, perchè la polpa è più asciutta e più saporita. Farla cuocere o al vapore, o al microonde, o in forno avvolta in carta di alluminio, in modo che asciughi.




Preparazione dei tortelli

Preparare la pasta e farla riposare mezzora.
Con questa dose io faccio 4 strisce di pasta e compongo i tortelli mettendo una pallina del ripieno di zucca su 2 file fino a fine della sfoglia.
Poi chiudo con un'altra sfoglia e faccio uscire tutta l'aria con le mani e chiudo i tortelli con una rondella dentellata.
Adagiare i tortelli su un panno infarinato e far asciugare un'oretta prima di cucinarli.



Lessare in abbondante acqua salata per almeno 15-20 minuti, dipende dallo spessore della pasta, e condire con abbondante burro e salvia e grana grattugiato.

Buon appetito!


9 commenti:

  1. che brava! Ogni anno li fa anche la mia mamma.. è mantovana! bacio

    RispondiElimina
  2. Bellissimi!!!
    Sento anche il profumo Ciao

    RispondiElimina
  3. evvai Stella, perfetti direi!!!

    RispondiElimina
  4. Brava Stella, sono venuti bellissimi, la prossima volta provero' questa forma qui. baci.

    RispondiElimina
  5. anch'io li ho fatti così. Mi sono piaciuti tantissimo! i tuoi ti sono proprio venuti bene! brava!
    peccato che la zucca mantovana io proprio non la trovo :(

    RispondiElimina
  6. Che brava, io per la fretta ho fatto dei ravioloni giganti che per mangiarne uno lo dovevi dividere in almeno tre parti! ma senza mostarda...
    baci

    RispondiElimina
  7. Complimenti Stella, belli davvero questi tortelli...anche io li ho mangiati per il mio compleanno e devo dire che è uno dei miei piatti preferiti.

    RispondiElimina
  8. ciao :) sono anche io una grande appassionata di cucina e quando posso mi diletto tra i fornelli :) se nn ti dispiace ti aggiungo tra i blog amici cosi ti rubo qualche ricetta qualche volta...bacioni

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte per i commenti, Cenerentola, sei la benvenuta ;-)

    RispondiElimina