Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 3 dicembre 2010

Biscotti, mousse al pistacchio e fragole

Essendo il mio periodo pistacchioso, ma pistacchio addicted lo sono sempre stata ;-) ho accolto subito la sfida verrine in rete e oggi vi presento queste golosissime coppette!

La sfida consiste in riprodurre una delle 3 preparazioni, volendo si può partecipare anche riproducendo tutte e 3 le ricette, e io ovviamente ho scelto questa mousse al pistacchio di Claudia Castaldi.

INGREDIENTI PER 4 BICCHIERI

3 tuorli
20 cl di latte intero
30 g di zucchero
30 g di pasta al pistacchio
3 fogli di gelatina
15 cl di panna liquida
120 g di fragole
2 biscotti al pistacchio
1 manciata di pistacchi non salati tritati


preparazionePreparazione
20 minuti

cotturaCottura
5 minuti

Refrigerazione
2 ore
















  1. Mettete i fogli di gelatina in ammollo in una ciotola d’acqua fredda. Versate il latte in un pentolino e aggiungetevi la pasta al pistacchio.
  2. In un’insalatiera, montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e cremoso. Versate il latte bollente sulla crema al pistacchio e mescolate.
  3. Versate il tutto nel pentolino e fate cuocere a fuoco basso senza smettere di mescolare, facendo attenzione a non far bollire la crema. Strizzate i fogli di gelatina e aggiungeteli al composto. Mescolate.
  4. Versate la crema al pistacchio in una insalatiera e fate raffreddare. Montate la panna liquida ben fredda con lo sbattitore elettrico e incorporatela delicatamente alla crema raffreddata. Mettete la crema in frigorifero per almeno 2 ore.
  5. Lavate le fragole, asciugatele con la carta assorbente da cucina, poi tagliatele in due o in quattro parti a seconda delle dimensioni. Disponete sul piano di lavoro i bicchieri e sbriciolatevi sul fondo i biscotti al pistacchio. Ricoprite con la crema al pistacchio e poi guarnite con le fragole. Infine cospargete con i pistacchi tritati. Servite.

20 commenti:

  1. Queste coppette sono una meraviglia, un dolce delle feste perfetto!
    Anch'io sono pistacchio addicted, e lo utilizzo spesso nelle mie preparazioni salate .. adesso però darei non so cosa per affondare un cucchiaino in questo tuo dolce, bravissima!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Tra le tre verrines di quella sfida questa era la mia preferita e anche io come te sono una "pistacchio addicted".
    Bellissime le tue coppe.
    Un bacione

    ps. mi dici dove è possibile trovare delle fragole a dicembre?! A me la settimana scorsa servivano per un fine poco ortodosso, ma niente da fare :-|...

    RispondiElimina
  3. Ma che belle coppette! Bravissima!

    RispondiElimina
  4. Io il gelato lo prendo sempre al pistacchio. Lo adoro. Quindi figurati queste coppe come mi stanno facendo gola.

    RispondiElimina
  5. @ ciao meggy allora vengo a vedere da te qualche ricettina salata ;-)

    @ zucchero e farina, grazie di cuore!

    @ Saretta ma perchè hai partecipato anche tu?
    le fragole le ho comprate nel supermercato essel..... ed erano anche buonissime!

    @ Stefania, dai partecipa anche tu!

    @ Natalia vedo che siamo tutte matte per il pistacchio, eh? ;-)

    RispondiElimina
  6. Che meravilia!!!Bravissima..... peccato non avere qui con me una di queste belle coppette per assaggiare!!! Buon weekend

    RispondiElimina
  7. Che bellezza!!! Complimenti cara

    RispondiElimina
  8. queste coppette sono uno spettacolo, complimenti per la presentazione. E mo' me la posso gustare una di queste coppette golose? Adoro i pistacchi, indovina qual e' il mio gelato preferito? :-)

    RispondiElimina
  9. Complimenti,queste coppette sono una meraviglia!!!
    Bravissima,un bacio

    Raffa

    RispondiElimina
  10. Ciao cara!! ma che spettacolo questi bicchierini!! Complimenti anche per le foto e la presentazione!! Sei stata bravissima!! Un bacione e buon week end.

    RispondiElimina
  11. Stella queste coppette sono stupende!!! bravissima!!!! e che bella foto...complimenti!!!!

    RispondiElimina
  12. Meraviglia delle meraviglie....amo moltissimo il pistacchio e le fragole...cosa desiderare più di queste coppette? Complimenti!

    RispondiElimina
  13. @ EliFla se potessi te ne spedirei una , ah ah :-)

    @ Francesca grazie ;-)

    @ kiki gusta gusta, tanto non ci stanno più ;-))

    @ Raffa grazie anche a te ;-)

    @ Manuela, stavolta mi sono impegnata per il concorso ;-)

    @ Nicoletta grazie per i complimenti, me li prendo tutti ;-)

    @ Caterina, anche tu ami il pistacchio? E allora prova anche tu, baci ;-)

    RispondiElimina
  14. BRAVISSIMA STELLA.....PROPRIO BRAVA...SEMBRANO DELLE COPPETTE SERVITE AL BAR TANTO SON PRESENTATE BENE!!!!....PRESTO POSTERO' PER IL TUO CONTEST LE "BONNET AL CIOCCOLATO,AMARETTI E NOCCIOLE"...ASPETTAMI!!!....A PRESTO!

    RispondiElimina
  15. MA CHE BUONE!!!!!!!BRAVISSIMA.......
    LE HO COPIATE X FARLE QUANTO PRIMA....GRAZIE TESORA, SEI UNA FONTE INESAURIBILE DI IDEE....
    COMPLIMENTI.....

    RispondiElimina
  16. Ciao dalla tua nuova "seguitatrice":)
    Ho appena scoperto il tuo blog ...adesso vado a curiosare tra le altre tuo proposte!
    ...ma quel che vedo già mi piace. Molto.
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  17. @ Anna allora aspetti i tuoi bonnet, baci ;-)

    @ Ina lo so che tu ti fidi di me, grazie di cuore ;-)

    @ ciao Barbara piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  18. Adoro i dolci al cucchiaio ed i pistacchi: le tue verrines sono molto golose :D

    RispondiElimina