Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 9 marzo 2011

vellutata di topinambur e carote con crostini al rosmarino


Non so se è semplicemente di moda, il topinambur, dico, oppure ha attirato la mia attenzione da qualche tempo!
Fatto sta che mi piace molto e quindi in questo periodo sto provando un po' di ricette!

Tra una torta e l'altra, una festa e un buffet ogni tanto una zuppetta disintossicante ci vuole, e facendo il calcolo per 6 porzioni ne viene fuori una zuppetta con solo 40 calorie a porzione! Non male, no?

Questa vellutata è molto delicata, ma debbo subito dirvi che il sapore del topinambur non è esaltato, diciamo che non si sente se non lontanamente!

Per 6 zuppette ho usato:

300 gr di topinambur
300 gr di carote
1 patata
latte
crostini di pane raffermo
rosmarino
sale e pepe nero
olio evo

Mettere le verdure pulite a tocchetti in una ciotola con metà acqua e metà latte.
Il liquido deve coprire appena le verdure di max 2 dita.
Fare cuocere a fuoco medio per 40 minuti.
Salare alla fine e frullare il tutto.
In un padellino mettere un po' di olio evo e far saltare il rosmarino e i crostini di pane.
Accompagnare la zuppa con i crostini di pane al rosmarino e una grattugiata fresca di pepe nero.

Buon appetito!



Con questa zuppa partecipo molto volentieri per la seconda volta a questa raccolta organizzata da Marcella:


Aggiungo questa ricetta alla raccolta di Tiziana sul topinambur:


17 commenti:

  1. Ancora il freddo si sente...eccome!!!questo piatto e' adattissimo per una cena al calduccio!!!brava

    RispondiElimina
  2. sai che non l'ho mai assaggiato il topinambur????
    Devo decidermi....questa crema sembra ottima!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. ciao!!! che meraviglia il tuo blog, grazie per avermelo fatto conoscere! ti seguirò, a presto!!
    zy

    RispondiElimina
  4. Wooooww!! Ma che cremina deliziosa!!! Per questi giorni freddi è ancora perfetta!! Bravissima cara!! Un bacione.

    RispondiElimina
  5. La vellutata è spettacolare, ma che cosa è il topinambur??? ne approfitto per chiederti se ti va di partecipare al mio contest, c'è un bellissimo premio in palio. Un bacione.

    RispondiElimina
  6. io lo adoro, e trovo che il suo sapore si senta anche quando la preparazione ha anche altri ingredienti. Buona la tua zuppa ;))

    RispondiElimina
  7. Il topinambur l'ho assaggiato tantissimo tempo fa anche perché qui non si trova!Peccato perché mi piacerebbe veramente molto preparare questa zuppa!Ciao bacione

    RispondiElimina
  8. Una zuppetta davvero invitante ^__^

    RispondiElimina
  9. Mi piace motlo questa vellutata!
    In bocca al lupo per il contest...questa ricetta a tutte le qualità per essere premiata ;)
    baci

    RispondiElimina
  10. Che buoni i topinambour! Però che noia pulirli, io non li compro mai, anche se li adoro! Sono pigra...

    RispondiElimina
  11. @ Anna ciao, si la sera fa ancora freddino ed è ancora tempo di zuppe!

    @ Paola somigliano ai carciofi solo che non sono fastidiosi da pulire!

    @ patapata ciao e grazie!

    @ Manu ciao e grazie anche a te!

    @ Mariacristina sono venuta a vedere il tuo contest è davvero interessante! Il topinambur è un bulbo tipo patata che ha il sapore di carciofo!

    @ Ciao Cinzia, tu lo hai mai cucinato? E se si come?

    @ Ornella ma davvero da te non si trova? Qui lo vendono dappertutto!

    @ Grazie Patrizia!

    @ Vale perchè tu come li pulisci? Io li trovo più semplici delle patate, li pelo con il pelapatate ci metto un attimo!

    RispondiElimina
  12. uh ma che buona questa zuppa..... ;)))

    RispondiElimina
  13. invitantissima stellina questa vellutata
    la proverò prestissimo!
    baci
    Manu

    RispondiElimina
  14. Una bellissima e raffinata vellutata, complimenti Stella!!!!!

    RispondiElimina
  15. @ Valentina ciao si ti assicuro che è buona e delicata!

    @ Manu ciao carissima!

    @ Speedy davvero la vedi raffinata??????? :-)

    RispondiElimina
  16. Ciao Stella, grazie per aver visitato il mio blog e complimenti per il tuo! Ci sono un sacco di ricette interessanti come questa zuppa.
    Se riesco a trovare il topinambur la voglio sperimentare!

    RispondiElimina
  17. Ciao Stella, questa ricetta deve essere buonissima, purtroppo però il topinambur non fa parte delle brassicacee... quindi non può partecipare al contest :( ..ma io me la segno e la provo lo stesso perché mi ispira molto!

    RispondiElimina