Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 5 aprile 2011

Tiramisù alla nocciola


Si, ma senza uova crude!
Il che non è poco! Conosco un sacco di gente che non mangia le uova crude, quindi questa ricettina la dedico a loro!
Allora tutto nasce dal simpaticissimo contest di Sara, di che segno gastronomico sei?
Io fatto il test risulto SPEZIATA, ma va?


Questa è la descrizione, e debbo dire che mi rispecchia in pieno:

•••

SPEZIATO (punteggio da 21 a 23)
Sei un tipo davvero originale, mai uguale nemmeno a te stesso e per questo molto fascinoso. Ti piace viaggiare e cambiare partner, casa, lavoro, amici, attività mete e sogni frequentemente. Insomma sei uno che non riesce a mettere radici. A volti sembri un pò superfiilae e forse alcuni di voi lo sono pure, ma non imponete mai a nessuno il vostro modo di essere. E’ per questo che la gente vi cerca per la vostra unicità e brillantezza, salvo poi volervi mettere la palla al piede. Difficilmente lo permettete e cercate quindi partner e lavori che assecondino la vostra natura libera eselvaggia. Siete delle persone comunque raffinate che creano una loro moda personalissima che a volte anticipa i tempi. Siete affabili e ciarlieri, grandi ascoltatori anche se le opinioni degli altri vi interessano poco, questo dimostra la vostra indipendenza di spirto. La vostra casa è un caos ma voi vi ci trovate, amate libri e conservare carte e robe che raccattate in giro per il mondo, salvo poi perdere tutto in un creativo disordine. Tuttavia non mate la mondanità e preferite pochi amici a grandi feste piene di gente anonima e chiassosa. Se riuscite ad avere un partner questo dovrà avere molta pazienza perchè qualsiasi persona troppo “saporita” alla lunga vi stanca. Lavoro dei sogni: inviato speciale, redattore di viaggio, missionario laico, parrucchiere.
Il tuo sapore è quello di un curry di verdure
PIATTI CONSIGLIATI: Pollo e carni bianche, formaggi freschi, pane azimo, frutta fresca, tisana alla menta, sushi, muffin e pancake
RICETTE CHE PUOI REALIZZARE: Umami, Alcoliche, Fondenti

Quindi il giochino in cosa consiste? Debbo riprodurre una ricetta che si contrappone al gusto speziato, tra unami alcoliche o fondenti.
MMMMMMMMMMMM! Ci credete che sono mesi che ci penso? Unami, e che robbbba è unami?
Scusate l'ignoranza, ma non posso nascondervi che ignoravo il gusto unami, vado a vedere di che si tratta e no proprio no, non ci sono riuscita a *partorire* una ricetta unami!
Fondente??????? Insomma, mi veniva in mente solo il cioccolato, e se c'è una cosa di cui io non sono particolarmente ghiotta è proprio il cioccolato, e si son strana io!

Allora mi sono buttata su una ricetta alcolica, e si diciamo che le ricette alcoliche si avvicinavano di più al mio stato d'animo del momento.

E mumble mumble mumble mumble, insomma ho pensato di preparare una ricetta dove l'alcol era uno dei protagonisti principali  e quindi ho pensato al tiramisù, perchè con una bella pasta o un arrosto cucinato con l'alcol diciamo la verità, una volta evaporato l'alcol non si sente tanto no?

Poi era da poco finito il mio contest alla nocciola, e ahimé nessuno mi aveva proposto un bel tiramisù alla nocciola, e quindi mi sono detta, è ora di inventarsi un bel tiramisù per questo contest!

Ingredienti per un tiramisù grande:

400 gr pasta biscuit al caffè
500 gr di philadelphia (io uso quella con pochi grassi)
100 gr nocciole
50 gr zucchero al velo
2 caffettiere da 3 tz di caffè
1 bicchiere di bayles
nocciole intere per decorare
cacao amaro

Procedimento:

Preparare la pasta biscuit e invece dell'acqua usare il caffè.
Per una teglia di cm 22 x 30 ho usato:
200 gr zucchero semolato
250 gr farina 00
3 uova
120 gr olio di semi
120 gr caffè
1 bustina di lievito

Montare gli albumi a neve e metterli in frigo.
Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero a aggiungere poi piano piano tutti gli ingredienti liquidi, poi miscelando piano piano con un cucchiaio di legno aggiungere tutti gli ingredienti.
Cuocere in forno statico per almeno 40-50 minuti.

Una volta freddo il biscuit tagliarlo a meta e farcire con la crema.

Preparare la crema con il philadelphia montato con le fruste elettriche con lo zucchero e le nocciole tritate.
Bagnare lo strato inferiore con metà del caffè e il bayles, aggiungere la crema.
Sovrapporre con l'altro strato di pasta e ricoprire con la crema rimasta.
Far riposare in frigo almeno 2 ore, anche di più se si ha il tempo e decorare con le nocciole e cospargere il tutto il del cacao amaro prima di servire.


Io se debbo portare il tiramisù da qualche parte lo preparo sempre la sera prima per mangiarlo il giorno dopo e con i ritagli di pasta ci faccio sempre uno o 2 bicchierini monoporzione, diciamo che è la porzione da assaggio ;-)

Con questa ricetta partecipo al contest, come già scritto sopra di Sara.


21 commenti:

  1. uuuuuuuuuh ma che buono questo tiramisù!!! :D

    RispondiElimina
  2. Finalmente un tiramisu' senza uova crude....che bonta'....

    RispondiElimina
  3. Ciao Stella, amo le nocciole e questa versione di tiramisù senza uova crude è geniale..ciao, un salutino "speziato" :-)

    RispondiElimina
  4. Wow che bella idea, bisognerà provarlo questo tiramisù! ;)

    RispondiElimina
  5. Fantastica, bravissima!!!
    In bocca al lupo per il contest e spero non mancherai al mio :)

    RispondiElimina
  6. Ne mangerei quantità industriali.. buonoooo
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. oh cara Silvia, che dire di questo tiramisù? Non ci sono parole, io adoro le nocciole e questo sembra pure ultra light!

    RispondiElimina
  8. ma cosa vedono i miei occhi !!!! che gola che mi fa questo tiramisù

    RispondiElimina
  9. stella... che spettacolo questo tiramisù! io non l'ho mai provato senza uova.. me lo segno!
    grazie milleeee
    manu

    RispondiElimina
  10. Oh mamma che deliziaaaa!!!!!
    Sono in estasi!

    RispondiElimina
  11. Davvero meraviglioso!! una goduriaaa!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  12. DElizioso...appena posso compro gli ingredienti e lo faccio.Bravissima

    RispondiElimina
  13. Questo fa per me...io non amo le uova crude.Infatti faccio il tiramisù senza uova crude.


    lo voglio provare anche io con le nocciole.

    ciao e complimenti.

    RispondiElimina
  14. wow che bella versione di tiramisù!!! complimenti! anche più leggero :P

    RispondiElimina
  15. Che delizia questo tiramisù !!!
    Da provare subito....
    Complimenti.

    RispondiElimina
  16. Buon giorno Stella, ci sei con la pastiera? Un bacio e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  17. @ Valentina grazie :-)

    @ Amolavita infatti ho pensato a te <3

    @ Accantoalcamino sto arrivando anche io con la pastiera :-)

    @ Vale si, tentar non nuoce :-)

    @ Anna Lisa, crepi, vengo subito da te perchè hai un contest in corso?

    @ Elena anch'io!

    @ Kika magari avrebbero apprezzato anche quelli di Master!

    @ Ale no non è un sogno!

    @ Manu lo inserirò nel reparto dessert!

    @ Paola, replico quanto già scritto a Kika :-)

    @ Manu, grazie, un bacio anche a te!

    @ Eli se lo fai dimmi se ti piace!

    @ Alice grazie fammi sapere!

    @ Gio grazie!

    @ Virgikelian si prova non te ne pentirai!

    RispondiElimina
  18. Ma che delizia...Assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  19. Anche io sono uscita lo stesso segno! adesso preparo la ricetta e partecipo al contest troppo simpatico! bacio goloso marica

    RispondiElimina
  20. troppo buonooo cmq da oggi ti seguo!

    RispondiElimina
  21. @ Memole assolutamente si!

    @ Marica non avevo dubbi che tu fossi speziata come me!

    @ Anna troppo buona!

    RispondiElimina