Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 20 gennaio 2012

le polpette africane di Marica

- cliccare sulla foto per ingrandirla -

Dai ci scambiamo una ricetta?
E si, io adoro questo tipo di iniziative, e come non accettare subito l'invito di Cinzia?



Questo è già il secondo sorteggio alla quale partecipo.
Praticamente Cinzia sorteggia una coppia e l'una deve riprodurre la ricetta dell'altra.
E io sono stata accoppiata con Marica!
Contentissima, prima di tutto perchè è la prima volta che vengo abbinata a qualcuno che conosco già, anche di persona.
E si perchè io e Marica ci siamo viste soltanto una volta, a Milano ad aprile quando abbiamo fatto un bel pic nic al parco Sempione, e poi dopo averla conosciuta di persona ho avuto modo di scoprire i suoi gusti attraverso il suo blog, e abbiamo molte passioni in comune, una delle tante è l'amore per la cucina etnica.

Quindi la scelta tra le sue ricette è stata dura, ma le polpette africane mi hanno incuriosito al primo colpo!

Marica tra l'altro nel post delle polpette parlavi di quel contest "di che segno gastronomico sei", ovviamente anche io sono uscita speziata come te :-)

Sono anche contentissima perchè finalmente pubblico una mia prima foto scattata con la reflex che mi ha portato Babbo Natale, ma purtroppo non sono ancora in grado di usarla, mi sto esercitando a fare foto in modalità automatica, ma non ci capisco niente, sicuramente prima o poi farò un corso!

Anzi a proposito di imbranataggine, qualche anima pia mi sa dire come faccio a cambiare il nome ad una categoria?
Sono mesi che cerco info su blogger ma non sono riuscita a cercare la risposta.
Vorrei cambiare l'etichetta cucina etnica con cucina dal mondo, ma non ci riesco :-(
E poi c'è ancora qualche anima gentile che sa dirmi come pubblicare sulla home del blog l'elenco di tutte le mie ricette? Le motivazioni sono le stesse del capitolo precedente :-D

Le polpette hanno riscosso un grande successo a casa mia, quindi sicuramente queste polpette le farò molto spesso.

La ricetta è la seguente: (in rosso le mie variazioni)


Ingredienti per 6-8 persone:

1 kg di polpette piccole ( 1 kg macinato misto  di carni bianche- un panino- origano- 1/2 bicchiere di latte, uno spicchio d’aglio)
1 cipollotto o cipolla tropea (io porro)
200 gr. fagioli neri o borlotti (io ceci)
2 mele verdi tagliate a quadretti (alternativa 200 ml di latte di cocco)
un cucchiaio curry thailandese e paprika sciolti in 250 ml di brodo vegetale o di dado vegetale (io metà curry fatto da me e metà masala)
500 gr. di riso Basmati o Patna
olio EVO q.b.
sale & pepe q.b.
Preparazione:
Preparate le polpette ( unite la carne macinata al pane precedentemente messo nel latte e strizzato con le mani, mondate finemente l’aglio e mesolatelo alla carne, aggiungete l’origano, sale & pepe q.b. finchè non ottenete un impasto denso e omogeneo e formate delle palline di diametro di 4 cm l’una). Sbucciate la cipolla e affettatela a velo; scaldate 4 cucchiai d’olio nella wok e fate appassire a fuoco dolce la cipolla, poi aggiungete le polpette e rosolate il tutto per 5-6 minuti mescolando con il cucchiaio di silicone. Quando le polpette saranno dorate, aggiungete i fagioli precedentemente lessati, la mela, il curry con il brodo facendo amalgamare tutto e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma e fate cuocere per dieci minuti finchè le polpette non saranno cotte. Servite in tavola con delle ciotoline individuali accompagnando ad ogni porzione una ciotolina di riso scondito.

Preparazione del riso pilaf, la mia ricetta ( proporzione del riso : acqua = 1 : 2,5 )

Lavare il riso sotto l’acqua corrente.  In una casseruola mettete due cucchiai d’olio EVO, aggiungete il riso e mescolate in modo che si avvolga nell’olio, coprite con acqua calda. Quando inizia a bollire, coprite con il coperchio, abbassate il fuoco al minimo e cuocete per 20 minuti senza mai alzare il coperchio e mescolare. Nella ricetta originale si usa il burro e la cipolla e talvolta un brodo leggero anzichè l’acqua ma io preferisco per accompagnare piatti molto ricchi come questo usare una gusto più neutro.


13 commenti:

  1. Oh che dolce visione, ma sei superattiva e poi dici di me :-D hai ragione queste polpett sono da fare, buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libera non ti raggiungerò mai :-)

      Elimina
  2. Hai scelto un must delle mie feste! sono buone anche tiepide... grazie per il bel post. Come ho detto nel mio blog sono felice di averti conosciuto in quella bella giornata a Parco Sempione di Milano, speriamo di avere altre occasioni. Non so darti consigli perchè io lavoro con worldpress ma ti copio "cucina dal mondo". Goloso wend, Marica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho fatto la sorpresa, eh? :-D baci baci

      Elimina
  3. ecccolaaa!! bello bello bello :))))))))))))))))))) buon we. bacione

    RispondiElimina
  4. @ Memole si davvero molto saporite!

    @ Giulia buon w-e anche a te!

    RispondiElimina
  5. Ciao, mi piacciono troppo!
    Come potevi non copiarle...Vado ad aggiungere i tuo link, ti segno anche per il prossimo sorteggio, mi sembra che già mi avessi detto di si, ma se sbaglio fammi sapere...
    Per i tuoi problemi di etichette pubblichi direttamente con blogger o windows live Writer? Magari ti posso aiutare io sono passata da un po' al secondo, ma magari qualche aiuto te lo posso dare anche per il primo modo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, non mi ricordo se te l'avevo già detto ma comunque vada anche per il terzo sorteggio.
      Io pubblico con blogger, l'altro non so neanche cos'è :-(

      Elimina
  6. amo questo tipo di piatti a base di carne, curry e riso a contorno, chissà che bontà!! un ottimo piatto unico;)
    buon we, Vale

    RispondiElimina
  7. Che squisite polpette,molto invitanti!Ciao

    RispondiElimina
  8. La foto dall'alto mi piace molto e dell'altra sai già cosa penso e delle polpette... bè, ti toccherà invitarmi a casa e farmele assaggiare!

    RispondiElimina
  9. @ Valentina si polpette sicuramente insolite!

    @ Molly non potevo non farle appena viste!

    @ Chiara io veramente ti avevo invitato ma tu neanche mi hai risposto :-(

    RispondiElimina