Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 3 agosto 2012

le famose camille di Paolina

Tra le tante versioni di tortine alle carote queste mi mancavano.
C'e' stato un periodo della mia vita che le compravo sempre le famose camille del famoso Mulino!
A forza di vederle in giro per blog non ho potuto fare a meno di provare questa versione di Paolina, molto molto buone, ma le mandorle si sentono parecchio per i miei gusti, preferisco altre versioni con meno farina di mandorle!

Ingredienti:

140 gr di carote grattugiate finemente
150 gr di farina di mandorle finissima
40 gr di farina 00
150 gr di zucchero
2 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
buccia d'arancia a piacere
1 cucchiaio liquore (io metto sempre il cognac)
1 pizzico di sale

Montare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina, le carote e tutto il resto molto dolcemente per non smontare il composto.
Se avete gli stampini tondi simili alle camille potete cuocerle li, altrimenti io li ho messi nei pirottini per i muffin e cotto in forno statico a 180 gradi per 15-20 minuti.
Se li conservate in frigorifero il giorno dopo saranno ancora piu' buoni!
Provatele!

4 commenti:

  1. Volevo farle comprare ieri al supermercato a mio figlio, le adoro ma lui ha preferito i saccottini grrrr, vedrò di farmele ora! bellissime! bacioni

    RispondiElimina
  2. Allora basterà mettere meno farina di mandorle, no?
    Si potrebbe provare con metà farina di mandorle e metà farina per dolci. Oppure pensi che non stia bene la farina per dolci?
    Dall'aspetto sembrano le vere camille.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina