Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 25 novembre 2012

pollo al curry al cocco con riso basmati profumato al cardamomo


Finalmente dopo circa millemila prove sono riuscita a trovare la ricetta del pollo al curry che mi piace tanto che mangio nei ristoranti indiani, con il cocco, il pomodoro e lo yogurt.
Ho buttato giù una lista di ingredienti, ma ovviamente, con questi piatti poi sta a sentimento e a gusto personale mettere più o meno spezie!

Ingredienti per 4 persone:


  • 800 gr di petto di pollo
  • 200 gr passata di pomodoro
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 cucchiaini di curry io garam masala
  • 4 bacche di cardamomo
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 stecca di cannella
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • sale e olio extravergine
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 4 cucchiai di cocco disidratato
  • 150 gr di yogurt bianco
  • 250 gr di riso basmati
  • 2 carote
  • 2 scalogni

per il riso
Tenere a bagno il riso per circa un'ora in acqua fredda in modo che disperda parte dell'amido. 
Tritare con il tritatutto 1 scalogno e le carote e farle rosolare in un tegame con l'olio e 2 bacche di cardamomo pestate, aggiungere il riso dopo aver scolato l'acqua, salare e aggiungere 2 tazze di acqua bollente, il liquido deve sommergere il riso di almeno 2 cm. Quando comincia a bollire girare con un cucchiaio e coprire con un coperchio lasciando cuocere per circa 10-15 minuti senza mai girare, dipende dal riso che si ha a disposizione, e dalla cottura che si desidera.


per il pollo
Far appassire nel wok l'altro scalogno in un filo di olio e tutte le spezie pestate (tranne il curry), cuocere il pollo tagliato a dadini di circa 3 cm, una volta rosolati tutti i pezzi aggiungere il curry e il pomodoro e cuocere 30-40 minuti a fuoco basso. Gli ultimi 10 minuti di cottura aggiungere lo yogurt e il cocco e salare.

19 commenti:

  1. Aho!! Er cardamomo lo metemo dapertuto, ma quant'è bono?
    Buonissima domenica ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che c'è chi lo mette addirittura nel caffè :-D

      Elimina
  2. ma quanti ingredienti hai usato! : )
    mi piacciono tutti tranne la cannella perchè la trovo troppo forte!
    per il resto credo che insieme creano un'armonia di sapori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si le spezie poi uno le dose come vuole, baci!

      Elimina
  3. Ciao Stella, adoro il pollo al curry, ma la mia ricetta è diversa, la prossima volta proverò la tua versione, quella bella salina al curry sembra fantastica!!
    Baci e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda io le ho provate tutte e quella che preferisco è questa con lo yogurt, anche senza cocco!

      Elimina
  4. Ciao Stellina! ma sai che anche a me piace un sacco il pollo al curry??? Mi sa che questa ricetta la segno subito nel mio libricino e la farò!
    Complimenti e buona serata!
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora se la fai fammi sapere come ti è venuto! A dire il vero mi sono dimenticata di scrivere che se si trova il latte di cocco è meglio anzichè quello disidratato! CIao

      Elimina
  5. apperò, ci provo, tolto il cocco ci provo e poi ti faccio sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in genere nei ristoranti indiani ti fanno assaggiare 2 versioni, una dolce con il cocco e una piccante con il masala :-D

      Elimina
  6. Anche a me piace tanto il pollo al curry e sperimento varie ricette ma fino ad ora non avevo mai messo il pomodoro. Questa mi sembra davvero interessante!!!
    A presto e baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora provalo, con il pomodoro ce ne sono tantissima varianti anche senza yogurt e cocco, ciao!

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Spero non ti dispiaccia l'aver segnalato il tuo blog per questo premio: http://www.direfaremangiare.org/organizzazione-eventi/243-dire-fare-mangiare-si-da-ippica-e-vince-un-premio.html . Ti seguo sempre, adoro le tue ricette. Emanuela

    RispondiElimina
  9. Dev'essere buonissimo!! Adoro il pollo preparato così!
    Cara Stella, io ho sempre infornato i bagel a forno statico e finora li ho semplicemente cosparsi di sesamo, così direttamente! Ma guarda caso, proprio ieri sera guardavo questo sito e c'è scritto che per far attaccare meglio i semi sopra i bagel usano un preparato già pronto ma si può sostituire con l'albume d'uovo! Da quello che si vede dalle foto sembra che renda anche la superficie più lucida! La prossima volta ci provo anch'io :-)
    Baci

    RispondiElimina
  10. che bel piatto !!! complimenti !! io gioco molto poco con le spezie però questo mi intriga parecchio !! :) P.S. da oggi ti seguo anche io !! il tuo blog è splendido con bellissime ricette *___*

    RispondiElimina