Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 11 novembre 2012

vellutata di zucca e castagne con porri caramellati

Chi l'ha detto che l'autunno è triste e grigio?
Si forse in questi giorni Milano è triste e grigia, piove, comincia la nebbiolina mattutina, ma i colori dell'autunno io li adoro, tutte le tonalità del marrone, le foglie degli alberi che cambiano colore tutti i giorni, insomma questa zuppa la chiamerei proprio zuppa d'autunno, perchè riassume tutte le migliori vellutate che nell'ultimo anno ho provato, con porri, castagne e zucca!

A dire il vero il melograno l'ho aggiunto solo per dare una nota di colore e per rendere il piatto molto fashion, perchè ho provato a caramellarlo assieme ai porri e debbo dire che il risultato non mi è piaciuto per niente :-)
A dire il vero per rendere questo post molto fashion avrei dovuto riportare delle foto anch'esse molto fashion  di alberi con foglie multicolori, foglie cadute sul prato con gocce di rugiada, le montagne innevate all'orizzonte  all'alba, le bacche rosse che spuntano dai cespugli, ma io non trovo mai il tempo di fare tutto ciò, tantomeno poi di dirottare su pinterest (che ancora non ho capito che roba è) o sui social il mio blog, bho? Oramai il mio blog è entrato nella categoria degli old style, doveva essere un diversivo, mica un lavoro :-D


 Ingredienti per 4 zuppe:

1 porro grande
2 foglie di alloro
250 gr di zucca
15 castagne 
brodo vegetale
olio evo
sale e pepe

Procedimento:
Privare il porro della parte finale e del primo strato.
Poi tagliarlo a metà e fare delle striscioline piccole piccole.
A questo punto lavarlo in una ciotola con abbondante acqua.
Farli stufare in una casseruola con un filo di olio evo, unire l'alloro, la zucca e le castagne, coprire con il brodo e cuocere a fuoco lento (circa 1 ora); sistemare di sale e di pepe e passare tutto al mixer.
Versare la vellutata nelle ciotoline e guarnire con il primo strato del porro caramellato in padella con zucchero per qualche minuto.



























Ovviamente mi ero dimenticata che questa zuppa poteva rientrare nella categoria bright orange, il contest di Cinzia e Valentina che per novembre prevedono tutte le tonalità dell'arancio!


13 commenti:

  1. ahahhh! il blog nella categoria degli old style... ma dai!!
    La cremina è troppo bella, la trov un bel diversivo alla crema di zucca classica, sai :) e perché non ti è venuto in mente che è un bel piatto per il nostro bright orange? Siccome di creme con la zucca ce ne sono di ogni genere ma con la castagna ancroa no, sarebbe bello averla!
    Un bacio Silvia, a presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao Stella,altro che tristezza ma guarda che colori fantastici ci sono qua,ottima ricetta e super presentazione!
    passa da me Stella ti offro un tè!
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  3. Be' l'aggiunta delle castagne, però, è da urlo!

    RispondiElimina
  4. Molto bella questa tua vellutata di zucca...ne ho fatta anche io una ieri sera...e' proprio la stagione adatta...
    Od style per il blog? Allora lo e' pure il mio...anche io non ho ancora capito a cosa serva pinterest ( si chiama così ?) ciao

    RispondiElimina
  5. adoro questi tre ingredienti insieme.. ma ormai non so più cosa farci! grazi eper l'idea ;)

    RispondiElimina
  6. Brava: sarà poi che a me le castagne piacciono in tutti i modi! Sono solo un po' pensalizzata nel loro uso dal maritino che le mangia solo arrosto o lesse...

    RispondiElimina
  7. bella quesa vellutata, c'è da essere contenti di essere in autunno quando sulla tavola atterrano dei piatti del genere!!
    un bacione, sei sempre fortissima!!
    vale

    RispondiElimina
  8. Ma che zuppa invitante e calda....è grigio, umido e triste anche qui, ma a me l'autunno piace, sarà che lo trovo sempre il preludio al mio amatissimo NAtale...un bacione, Flavia

    RispondiElimina
  9. Ciao Stella ripasso per comunicarti che ti ho pensata con un piccolo gesto,passa da me se ti va e lo scoprirai,notte notte Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  10. Ciao "Stella"! Complimenti per la tua vincita al contest "The Receiptionist"! Ho sfogliato un po' l'indice delle tue ricette e sinceramente spero proprio di poter partecipare, è da tempo che manco da questa sfida e mi farebbe davvero piacere poter fare ritorno con una delle tue belle ricette!

    RispondiElimina
  11. Cio Stella, certo che mi metto a frugare nel tuo ricettario, qui c'è cosa scegliere, stai all'erta che arrivo ;-) Buona giornata ♥

    RispondiElimina
  12. bellissima anche questa crema ...chissà che buona! un bacio!

    RispondiElimina