Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 1 febbraio 2013

risotto con carote viola, mele e quartirolo


Non penso che questo mio allontanamento dal blog sia dovuto solo alla dieta post natalizia, è che proprio non ho più stimoli, non trovo più il senso di "dover" cucinare per il blog, e fotografarlo per giunta!
Oppure sto passando anche un periodo in cui se si ha voglia di un dolce e hai voglia di quello che hai già postato, ebbene lo fai lo stesso, è un "problema" di tutti i blogger che oramai dopo 3-4 anni non hanno sempre voglia di cucinare cose nuove ma di rifare e rifare e rifare quella torta che proprio ti era piaciuta così  tanto :-)
Quindi questo risotto mi è venuto proprio perchè questo periodo sono in sintonia con le mele verdi, dopo aver mangiato alla Sidreria, le metto dappertutto! Che cos'è la Sidreria l'ho già scritto in questo post dell'insalata con le mele verdi.
Poi diciamo pure che da quando ho scoperto le carote viola almeno una volta la settimana lo faccio il risotto viola, e a pensarci bene non l'ho mai pubblicato, proprio per la pigrizia di non stare li a "doverlo" anche fotografare!
Vi confesso anche una cosa, da Natale ho perso qui in casa tutto il necessario che tiravo fuori ogni volta per fotografare, cartoncini colorati, sfondi, ma vi pare normale??????
Quindi finchè non lo ritrovo mi sembro un'anima in pena, la mia sbadataggine sta raggiungendo alti livelli!




Gli ingredienti per 4 persone sono:

350 gr di riso carnaroli
uno scalogno
una carota nera media
Brodo
Vino bianco
50 gr di quartirolo magro fresco
una mela verde
un rametto di rosmarino
olio evo

Preparare il fondo con lo scalogno tritato al mixer con la carota e un rametto di rosmarino e l'olio extra vergine di oliva, aggiungere una mela verde tagliata a dadini, poi cuocere il risotto facendo sfumare prima il vino e poi ultimando la cottura col brodo caldo.
Alla fine mantecare con il quartirolo grattugiato!


10 commenti:

  1. se solo potessi trovarla la carota viola....lo proverei senz altro..
    lia

    RispondiElimina
  2. carota viola?!
    magnifica ricetta davvero insolita!!
    complimenti!
    buon fine settimana!
    baci vale

    RispondiElimina
  3. ahahahah!!! anche io lo avevo fatto il risotto viola con il tuo gessoperò non ci avevo messo le mele,lo avevo postato pure!! però mi piace l'idea delle mele verdi che gli danno quel tocco di freschezza, buonissimo!!
    baci

    RispondiElimina
  4. Io però la carota viola non la conosco... non so neanche se l'ho mai vista... Farò più attenzione e magari lo proverò, perché questo tuo abbinamento mi sembra molto particolare! :o)

    RispondiElimina
  5. Mai fatto, sono ingredienti nuovi per me ma che assaggerò' al più' presto!

    RispondiElimina
  6. ma che bella idea... ho le carote viola in frigo ed ho un sacco di progetti ma non riesco ad elaborarne uno con un senso .... ormai sono fusa.... sarà stata l'influenza?
    bacioni e complimenti!

    RispondiElimina
  7. bellissima ricetta, molto scenografica!
    cerca cerca, vedrai che lo ritrovi il tuo armamentario... :)

    RispondiElimina
  8. Non mi darò pace fino a che non troverò quelle carote! Intrigante abbinamento con la mela. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  9. senti un po' carina.... cosa sono ste storie di perdere la voglia??? Meno male che mi ha fotografato sto risottino, tu sai quanto io li adori! E giusto giusto ho iniziato a conoscere le carote viola... il risotto mi manca!
    Questo mi sembra strepitoso!
    Un abbraccio Silvia cara!!!
    :-)

    RispondiElimina