Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 29 aprile 2013

Muffins senza uova né burro con pistacchi e cioccolato bianco


Lo posso dire che sono stufa di questa pioggia di questo freddo, non ne posso più!!!!!!
Non mi era mai capitato di usare ancora l'asciugatrice a maggio, si perchè tra 2 giorni è maggio!
Vorrei di nuovo vivere 4 stagioni, invece no, abbiamo 6 mesi di inverno e ta ta,,, passeremo direttamente alla canottiera e ai leggins sotto il ginocchio???
Vabbè vi confesso una cosa, in questo mio periodo di "non" voglia di cucinare ho rivalutato la Benenetta Parodi, nel senso che la sera quando cucino metto sul suo canale e se c'è qualche ospite che mi ispira me lo vedo, si perchè fino ad ora non ho ancora osato replicare una sua ricetta, ma quelle degli ospiti volentieri, e un bel giorno c'era una cake designer, non mi ricordo il nome, che per la festa del papà, quindi presumo era marzo, stava preparando dei muffins senza uova e burro!
Evvai!
Li voglio provare, con il disappunto di mia figlia, pero', visto che in genere li faccio preparare a lei, e il suo più sfrenato divertimento è rompere l'uovo, e mettere le decorazioni di zucchero sui muffin :-D

Sono buoni davvero, rimangono morbidi, in tv è stata data la ricetta base, ma io li ho fatti così:


Dosi per 12pz

INGREDIENTI SECCHI
120 gr zucchero
200 gr farina 00

50 gr di pistacchi di Bronte o non salati

1 pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci



INGREDIENTI UMIDI
30 gr di olio extravergine se ha il sapore delicato altrimenti meglio di arachide 
250 ml. Latte

Buccia grattugiata arancia


INGREDIENTI A PEZZI
100 gr cioccolato bianco


Scaldare il forno a 180° e imburrare una teglia da muffin da 12 oppure preparare gli appositi stampini di carta.

Mescolare assieme gli ingredienti umidi, dopodiché aggiungere agli ingredienti secchi, mescolando finché saranno ben amalgamati, ma non eccessivamente altrimenti i muffins risulteranno duri.
Aggiungere infine la cioccolata bianca tagliata grossolanamente a scaglie.

Versare l’impasto a cucchiaiate negli stampi e cuocere per 20min. finché non saranno ben dorati.
Far raffreddare su una griglia e servire tiepidi.

Prima di infornarli si possono cospargere a piacere con scaglie di cioccolato bianco e granella di pistacchi.

9 commenti:

  1. Wow originali! Devo riprovarli.
    Brava!

    RispondiElimina
  2. Ricetta interessante, mi piacerebbe per la merenda delle bimbe,mi attivo subito!

    RispondiElimina
  3. Io la seguivo la Parodi, quando tempo fa avevo più tempo di stare davanti alla tv, non mi sono mai trovata male con nessuna ricettina, ho anche i libri! Quindi vai tranquilla in futuro..
    I muffin sono carinissimi ;)

    RispondiElimina
  4. Dico la verità prima la seguivo sempre ed ora non più :( però questi muffins mi piacciono proprio!
    Z&C

    RispondiElimina
  5. Be' c'è del buono in tutti! ;)

    RispondiElimina
  6. qui oggi era proprio estate 27° !!
    a volte si passa il periodo non ho voglia di cucinare e si fa giusto l'essenziale, ma stai tranquilla che ti torna :)
    ottimi i muffin!

    RispondiElimina
  7. iao Stella, per quanto riguarda la Parodi anche a me piace guardarla, la trovo solare, sorridente, pasticciona, sbrodolona, insomma, rispecchia le donne che vanno di fretta. Spesso va di moda dire: non mi piace questo o quello" ma, come succede per il GF alla fine lo guardano quasi tutti ;-)
    Veniamo alla ricetta: pistacchi? Come mai pistacchi? A te non piacciono proprio... o mi sbaglio? Un bacione.

    RispondiElimina