Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 3 giugno 2013

cheesecake al cioccolato e burro di arachidi



Vi anticipo sin da subito che da oggi sono a dieta.
Ma una dieta veloce veloce disintossicante giusto per instradarci alla prova costume, quindi tutto programmato, nel senso che ultimamente ho preparato e mangiato tanti di quei dolci che era tutto programmato che dopo il 2 giugno mi mettessi a dieta, finendo appunto il ghiotto periodo con questa cheesecake peccaminosa!
Sin dal 1997 anno in cui feci il mio primo viaggio negli Stati Uniti il mio amore per il burro di arachidi sbocciò, tanto che me ne ritornai in Italia con bel 4 vasetti, 2 crunchy 2 smoothy , mangiati tutti io, perchè in Italia non li vendeva nessuno, tranne forse quei negozi specializzati, tipo Castroni a Roma, poi piano piano sono sbarcati anche nei supermercati, non solo queste schifezz qua, ma come per esempio tutti quei prodotti etnici che solo 20 anni fa non sapevi neanche cosa fossero.
Dunque dunque, l'anno scorso lessi un libro, il linguaggio segreto dei fiori, dove una bambina aveva i suoi ricordi d'infanzia anche mangiando dei muffins caldi caldi con le banane e il burro di arachidi, e allora li ho dovuti riprodurre subito, sino a quel momento, avevo mangiato il burro di arachidi semplicemente spalmato sul pane tostato e il connubio con la banana l'ho trovato davvero trionfante!

Quindi quando la mia cara amica Dau su FB cercava questa cheesecake peccaminosa, sono rimasta folgorata, e l'ho dovuta rifare subito! Non mi sembra vero di rifare dei dolci col mio ingrediente peccaminoso, il burro di arachidi, eh eh!

Grazie Stefania, se volete vedere tutti i passaggi salienti andate a vedere il blog di Stefania, che ha fotografato passo passo tutte le varie fasi! E' davvero difficile non visitare il blog dell'araba più felice del web e non copiare una sua ricettina!
Ma soprattutto grazie a Martha Stewart, se potessi rifarei tutte le sue ricette, sono una meglio dell'altra!

CHOCOLATE-PEANUT BUTTER CHEESECAKE WITH CHOCOLATE GLAZE
da Living di Martha Stewart
per una teglia da 24cm

per la base

120 g di biscotti tipo Digestive
50 g di burro
un cucchiaio di cacao

per la torta

900 g di formaggio tipo Philadelphia a temperatura ambiente
110 g di cioccolato fondente
200 g di zucchero
4 uova intere
130 g di burro d'arachidi
un pizzico di sale
un cucchiaino di estratto di vaniglia

per la copertura

110 g di cioccolato fondente
45 g di burro
un cucchiaio di latte
2 cucchiaini di glucosio (oppure miele)

Preparare la base frullando i biscotti finché saranno ridotti in polvere. Mischiarli al cacao e al burro fuso quindi con le mani pressare il composto sul fondo di una teglia a cerniera imburrata.
Compattarlo bene e cuocerlo per 10 minuti a 165 gradi.
Far raffreddare e intanto preparare il ripieno: fondere il cioccolato a bagnomaria e lasciarlo da parte.
Battere il Philadelphia con le fruste elettriche per almeno 3 minuti, finché sarà ben montato, quindi aggiungere lo zucchero, il sale e la vaniglia.
Unire un uovo alla volta frullando dopo ogni aggiunta.
Dividere il composto ottenuto a metà, ad una aggiungere il cioccolato fuso e raffreddato e all'altra il burro di arachidi.
Ora versare un mestolino del compost chiaro al centro della base cotta e freddata:
Versare un uteriore mestolino del composto scuro esattamente sopra.
E continuare così fino ad esaurire i due composti.
Battere leggermente la teglia sul piano per livellare il tutto.
Avvolgere la base della teglia in carta alluminio e metterla dentro un'altra più grande.
Mettere tutto in forno preriscaldato a 165 gradi e versare dell'acqua calda nella teglia grande, in modo da cuocere il dolce a bagnomaria. Cuocere per un'ora e venti minuti.
Togliere dal bagnomaria e far raffreddare a temperatura ambiente.
Far riposare una notte in frigo e procedere con la copertura: sciogliere su fuoco bassissimo burro e cioccolato. Spegnere il fuoco e aggiungere il resto degli ingredienti girando bene.
Aspettare una decina di minuti che prenda consistenza e versare sul dolce freddo.

Io siccome avevo fatto un piccolo test



ho usato metà della dose per la copertura, perchè non amo particolarmente il cioccolato fondente, e anche aggiungendo un po' più di miele, la dose è veramente trooooppo abbondante per i miei gusti!

Evidentemente il mio mestolino era troppo grande, in effetti ho usato dei veri e propri mestoli, quindi le righe mi sono venute belle spesse pero' sono riuscite a primo colpo!
Che dire, una cheesecake davvero delle migliori che abbia mai mangiato!
La cottura a bagno maria ora non l'abbandono più, la consistenza che rimane è davvero quella autentica della cheesecake cremosa ma compatta al punto giusto!





Ovviamente io sono così entusiasta di questa cheesecake perchè adoro il burro di arachidi, e con mia sorpresa ho scoperto che a parecchi non è piaciuta affatto, a qualcuno è piaciuta ma hanno detto di preferire la classica, insomma, gente dai gusti per me incomprensibili :-DDDD

11 commenti:

  1. questa torta l'ho puntata anche io ;)

    ma sai che io il burro d'arachidi lo mangio a colazione con la banana a rondelle? :) Giuro che mi alzo solo per quello :D

    ciao :)

    RispondiElimina
  2. Credo che l'accoppiata cioccolato-burro di arachidi sia quanto di più godurioso possa esistere!
    Buona dieta!

    RispondiElimina
  3. Anche io come te ho un amore sconfinato per il burro di arachidi....ma si ama o si odia, ho visto!
    Grazie per aver provato questa ricetta :-)

    RispondiElimina
  4. favolosa questa cheesecake...l'avevo adocchiata anch'io! ps. anch'io oggi sono di burro d'arachisi, vieni a vedere!

    RispondiElimina
  5. La cottura a bagnomaria per la cheesecake non l'ho mai provata. Devo assolutamente.
    Io sono una di quelle che il burro di arachidi l'ha provato una volta e non mi ha fatto proprio un bell'effetto. Chissà adesso, con questa ricetta che a vederla sembra una golosità!
    Ciao e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  6. Io da quando sono a dieta, sono ingrassata! :D

    RispondiElimina
  7. anche io adoro il burro d'arachidi...mi sa che la faccio questa cheese...
    Un abbraccio Silvia!

    RispondiElimina
  8. A me piace il burro di arachidi per non parlare delle cheesecake quindi, io non ti deluderei e ne mangerei qualche fetta... Ciao stellina bella :-)

    RispondiElimina
  9. vengo or ora da un fritto...e mi ritrovo con ua cheese cake fantastica! :P
    mio dio addio dieta!!!
    baci :**

    RispondiElimina