Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 6 luglio 2011

cheese cake ai piselli


Eccoci all'appuntamento mensile con Anna e Ornella, che ogni mese propongono di fare tutte assieme una ricetta, ognuna a modo suo, rimanendo fedeli alla ricetta scelta, oppure rifacendola e stravolgendola a proprio gusto, l'iniziativa si chiama **QUANTI MODI DI FARE E RIFARE....** e per questo mese di luglio e' stata scelta una MIA ricetta, che emozione, uno dei miei dolci preferiti, la cheese cake, in questo caso al pistacchio e senza cottura:


Io come vedete dal titolo, l'ho rifatta salata, giusto per rimanere in compagnia con le mie amiche di merenda ;-)
Ho scelto i piselli per rimanere sul tono verde, queste mini cheese cake sono dei gustosissimi antipasti, estivi, freschi, gustosi e il fatto buffo, quando li ho serviti, e' stato che mi hanno guardato tutti dicendo: MA CHE ROBA E' QUESTA??????
Non avevano la piu' pallida idea di cosa fosse, ma dico io, non vedete che sopra c'e' la bresaola? Tanto per cominciare e' un salato.
Ma capita anche a voi di preparare un piatto e postarlo poi sul blog ed essere consapevoli che se i comuni mortali accanto a noi non sanno ne' come si pronuncia o ne' l'hanno mai mangiato in vita loro, al contrario il popolo food blogger che frequento da almeno 2 anni a questa parte magari vi guardera' con sufficienza, buuu, un altro banale cheese cake salato!
Diciamo che la mia cultura nell'ambito foodies e' cresciuta notevolmente a forza di frequentarvi!

Questa e' la ricetta che ho appunto rifatto!

**QUANTI MODI DI FARE E RIFARE....**

Ingredienti per 4 miniporzioni:

100 gr di piselli
100 gr di philadelphia
1/2 cucchiaino di agar agar
50 gr di panna fresca
1 scalogno
2 cucchiai di grana grattugiato
qualche foglia di basilico
sale e pepe
fette di bresaola per guarnire
4 fette di pan carre'

procedimento:

cuocere i piselli in una casseruola con olio, basilico e cipolla finche' saranno belli teneri. salare e pepare.
Quando saranno freddi frullarli e aggiungere la panna, il philadelphia, il grana e in ultimo l'agar agar, sciolto in un dito di acqua o panna.
Tagliare con un coppapasta (io ne ho fatti 4 formine da 5 cm) una fetta di pan carre' a riempire i coppapasta con la crema di piselli.
Far riposare in frigo almeno 2 ore, sformare e decorare con una fetta di bresaola.




Purtroppo una delle mie compagne di merenda, Dau, in questi giorni non ha modo di aggiornare il suo blog e mi ha mandato la foto del suo capolavoro, che posterà sul suo blog appena potrà, che ve ne pare? Non è un vero spettacolo? L'ha fatta addirittura bicolor!


(ha diviso il composto in due, in una parte ha messo le fragole a pezzi e nell'altra la pasta al pistacchio, per il fondo ha usato frollini al cioccolato con 1 cucchiaio di miele e 100gr di ciok fondente fuso)

Sono proprio curiosa di sapere che cosa hanno creato le mie compagne di merenda con la mia cheese cake, non vedo l'ora e appuntamento al prossimo 6 settembre, ebbene si, ad agosto saltiamo il mese per ferie, a settembre andremo tutte da Libera a preparare i suoi gnochi de susini, una ricetta tradizionale Triestina:


21 commenti:

  1. Esagerata, troppo super...ma si sa alla ia "stella" la fantasia non manca ;-)

    RispondiElimina
  2. Ma che bella questa ricetta !!!! Mi sa che te la copio!

    RispondiElimina
  3. Stella cara, è meraviglioso tutto!!
    Sono contentissima del grande successo della cheese cake.
    Prendo la foto ed il link.
    A dopo, con calma, per ammirare e sbavare

    RispondiElimina
  4. proverò a fare anche questa versione, mi sembra molto particolare e molto buona. Mi è piaciuto molto giocare con la tua ricetta originale. Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  5. Mi piace questa versione salata, mi copio la ricetta.

    RispondiElimina
  6. Fantastica ricetta!! Grazie a te ho scoperto la bontà della cheese cake e proverò sicuramente anche la versione salata! Un bacione, grazie di tutto, buona giornata!

    RispondiElimina
  7. non finisco mai di stupirmi della creatività culinaria...

    RispondiElimina
  8. Ciao! ch ebelle le tue proposte! la versioen slaata con piselli e bresaola ci piace moltissimo: semplice ed originale! complimenti!

    RispondiElimina
  9. Altro che banale,hai fatto un capolavoro!!!!

    RispondiElimina
  10. ma che carina questa cosa di fare la stessa cosa insieme e vederla in prospettive diverse!!!io non posso mangiare i piselli, ma devo dire che è davvero bello anche solo guardando... sicuramente anche gustoso!! ^_^

    RispondiElimina
  11. Ma quale banalissimo cheesecake? Io lo trovo carinissimo anche in versione salata..
    Comunque è vero, chi non frequenta i food-blog rimane un po' sconcertato davanti a certe cose!

    RispondiElimina
  12. questa iniziativa di fare una ricetta tutti insieme è davvero carina e tu hai realizzato un perfetto cheesecake, davvero golosa questa versione salata e coloratissima!!!

    RispondiElimina
  13. @ Libera ancora con la tastiera vecchia? :-D

    @ Mascia non te ne pentirai!

    @ Anna io ho appena finito, di sbavare!

    @ Stefania buona giornata anche a te!

    @ Fr@ certo e' che la versione dolce non si supera!

    @ Ornella allora la prossima volta devi provare la versione cotta al forno!

    RispondiElimina
  14. @ ValeTork a chi lo dici :-D

    @ Manuela e Silvia, grazie, un bacione!

    @ Mariabianca grazie, bacio!

    @ Debora divertente davvero! ciao

    @ Yaya ;-)

    @ Claudia si ogni mese ci divertiamo cosi! ciao

    RispondiElimina
  15. che buoni i tuoi cheese cake ai piselli...sembrano finti tanto son belli!!!;)

    RispondiElimina
  16. wow ma è bellissima e sopratutto io nn ho mai assaggiato la versione salata e questa versione mi incuriosisce un sacco bravissima :D

    RispondiElimina
  17. sono deliziosi sia nell'idea che nella composizione, veramente simpatici e scommetto buonissimi!

    RispondiElimina
  18. @ Anna ti giuro che non erano finti! Bacioni...

    @ unpaperoincucina allora provali ;-)

    @ Cri grazie ciao!

    RispondiElimina
  19. Molto originali i tuoi cheese cake! Bello il colore, buona domenica, Laura

    RispondiElimina
  20. Quanto ci piace questa versione salata!

    RispondiElimina
  21. Ma complimentissimi per aver vinto il contest di fare e rifare, e poi questa cheesecake salata... sei avanti!!! bacione goloso, marica

    RispondiElimina