Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 15 novembre 2011

torta rustica di zucca, funghi e provolone

- n. 1 - 
sono gemelle? Noooooooooo, solo moooolto simili!

- n. 2 -

Appena comprato sale & pepe di novembre la rivista è rimasta ferma a pagina 70!
E non so perchè ho aspettato così tanti giorni per prepararla, ma in fondo in fondo lo so, questa dieta mi sta distruggendo, che poi alla fine della fiera questa torta non è neanche tanto grassa.

Ovviamente vista la simpatia per la zucca non è stata la prima volta per me, ma questa torta è davvero molto saporita e molto leggera, davvero, se vedete bene negli ingredienti c'è davvero molto poco olio, insomma niente a che vedere con le paste già pronte, ma ovviamente se volete usare una pasta già pronta fate come questa torta che ho preparato l'anno scorso, un po' più consistente negli ingredienti. Zucca, ricotta, funghi porcini, panna, noci, insomma, un po' più di rinforzo :-D

La foto n. 1 è mia, ovviamente, si vede eh? E non solo per l'atmosfera molto patinata di quella della rivista (la n.2) ma era talmente bella che ho voluto farla il più simile possibile.

Invece la torta l'ho fatta un po' differente, erano previsti i pioppini ma io non avendoli trovati ho utilizzato dei normalissimi funghi e anche di provolone ne ho messo molto meno!

Ingredienti per la pasta:

150 gr farina
85 ml di acqua
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 pizzico di sale e 1 pizzico di pepe
1 rametto di rosmarino tritato finemente

per il ripieno:

250 gr di funghi che più vi piacciono
1 mazzetto di prezzemolo
300 gr di zucca pesata con la buccia senza semi
100 gr provolone dolce
50 ml di latte
30 gr di grana grattugiato
1 uovo
1 spicchio di aglio
sale e pepe

procedimento:

impastare la farina con l'olio, l'acqua, il sale e le erbe aromatiche e far riposare in frigo circa 30 minuti dentro la pellicola trasparente.
Cuocere la zucca in forno a 180 gradi coperta con un foglio di alluminio.
Fare le fettine con la buccia, togliendo i semi interni, e una volta cotta buttare la buccia e far raffreddare.
Cuocere i funghi in una padella con uno spicchio di aglio, un filo di olio evo e aggiungere il prezzemolo quasi alla fine.
Stendere la pasta in un disco sottile di almeno 30 cm di diametro e trasferirlo in uno stampo un po' più piccolo, almeno di 23-25 cm, imburrato o con carta forno.
Frullare con il minipimer la polpa della zucca con 1 uovo intero, il grana, il latte, un pizzico di sale e di pepe.
Versare il composto sulla base di pasta, poi aggiungere sopra ben distribuiti i funghi, ricordarsi di buttare l'aglio,  e il provolone tagliato a dadini piccoli.
Ripiegare i bordi della pasta all'interno della torta e cuocere in forno già caldo ventilato a 180 gradi per 30-35 minuti.



21 commenti:

  1. Te l'avevo già commentata su FB: molto molto molto simili...anzi, la tua è più bella!!!!! brava Silvia!!!

    RispondiElimina
  2. buonaaaaaaa!! concordo con francesca: la tua è più bella! :)

    RispondiElimina
  3. Dev'essere proprio squisita...una bella torta ricca e dolce, ciao.

    RispondiElimina
  4. wow! deve essere davvero buona :)

    RispondiElimina
  5. Questa mi manca, ho appena fatto il cheesecake di zucca ... brava come sempre. ciao marica

    RispondiElimina
  6. Questa torta rustica deve essere molto stuzzicante! Mi piace troppo! Ciao

    RispondiElimina
  7. Adoro la zucca e l'avevo scovata anche io su Sale e Pepe...ma posso dire che la tua ha un aspetto più invitante e gustoso, più soffice e colorata. Mi piace e la farò!Brava brava. Un bacio, Angela

    RispondiElimina
  8. concordo con francesca la tua mi piace di più. un bacione

    RispondiElimina
  9. Buonissima e riuscita benissimo, complimenti!! :)

    RispondiElimina
  10. deliziosa e sono d'accordo con tutti, la tua è più bella!
    Grazie per la promozione del mio contest :-)
    Cris

    RispondiElimina
  11. Ciao Stella, deliziosa questa proposta! che belle tutte le proposte di zucca che si trovano nei blog, un tripudio di colori e sapori. Un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  12. Io sceglierei senz'altro la tua, nessuna esitazione! Baci

    RispondiElimina
  13. Ma grazie siete troppo buone! INvece la mia foto rispetto a quella della rivista mi sembrava un po' come il brutto anatroccolo :-)
    c'è qualcuno che mi chiedeva quale formaggio avevo messo su, metà provolone e metà puzzone, il quartirolo magro lombardo, io lo metto dappertutto :-)

    RispondiElimina
  14. mamma mia come mi piaccino queste torte salate! la zucca mi piace un sacco! baci

    RispondiElimina
  15. ebbrava la mia stellina. La torta sembra buonissima, bella anche la ricetta per fare la pasta. Una cosa però te la devo dire, la tia foto mi piace di più! più colore, nell'altra la torta sembra quasi bruciata in superficie, si insomma, la tua me gusta mucho. evviva la zucca!!!

    RispondiElimina
  16. La zucca è sempre la zucca...Ma questa ricetta mi fa proprio ingolosire...In verità ero passata sono passata per avvisarti che ho pubblicato il sorteggio delle coppie di blog di "dai! ci scambiamo una ricetta?" vieni a vedere la tua compagnuccia di gioco...Ma con la torta di zucca mi hai ammaliata, se vado avanti così finisco domattina :-)

    RispondiElimina
  17. Maaamma mia che bontà. La farò per il 24. Grazie mille per la ricetta
    (PS è più bella la tua torta che quella della rivista sinceramente)

    RispondiElimina
  18. Wow che torta rustica golosa....da leccarsi i baffi!!

    Noi abbiamo proposto una rustica un pò più light con carciofi,prosciutto cotto e fontina....

    Se ti va di dare un'occhiata ti lascio il link al post:

    http://onlineonlove.blogspot.it/2013/01/torta-rustica-ai-carciofi.html

    New Followers

    Lina D

    RispondiElimina