Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 12 febbraio 2014

HUMMUS DI CAROTE per lo starbooks redone di febbraio





 
Oramai ogni mese non posso fare a meno di testare qualche ricetta delle starbookers e questo hummus mi ha subito colpito!
Amo le carote, e non avevo mai assaggiato un hummus di carote.
Non mancano mai nel mio frigo, tant'è vero che non compro mai delle carote da supermercato in vaschetta, le trovo insapori, amare, e si rovinano subito, ma le prendo sfuse da coltivazione naturale, pensate che mia figlia a 8 mesi non aveva ancora messo un dentino e con una bella carota si massaggiava le gengive, poi quando le sono spuntati i dentini ha incominciato a mangiarle e fino ad oggi non ha ancora smesso, diciamo che è l'unica verdura che mangia, sig :-(

Questa ricetta è stata presentata lo scorso settembre, è tratta dal libro di Hugh Fearnley-Whittingstall, una celebrità in Gran Bretagna e in tutto il mondo, il libro è The River Cottage VEG e veg non sta per vegano ma per vegetariano, oramai a casa nostra mangiamo pochissima carne quindi questo libro lo adoro, tant'è vero che il mese scorso ho provato questi triangolini di spinaci che rifaccio spesso, casualità ho comprato gli spinaci e stasera li rifaccio!



Carrot hummus

H. Fearnely-Whittingstall – River Cottage Veg Every Day! – Bloomsbury Publishing - pag. 296

Ingredienti per 4 persone 

1 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaino di semi di coriandolo
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di miele chiaro
500 g di carote, pelate
3 grossi spicchi d'aglio, schiacciati
il succo di 1/2 limone

il succo di un'arancia
3 cucchiai di tahina
sale

pepe di mulinello


Preriscaldare il forno a 200° C. In una padellino per friggere, tostare i semi di cumino e coriandolo, finché non cominciano ad emettere il loro caratteristico profumo. 
Trasferirli in un mortaio e ridurli a una polvere finissima.
Mescolare, in una ciotola capiente, 4 cucchiai di olio con il miele e le spezie.  Tagliare le carote a pezzi lunghi 4-5 cm e metterle nella ciotola insieme all'aglio. Mescolare bene il tutto, salare e pepare.
Rovesciare in una piccola teglia da forno e cuocerle in forno, girandole una volta, finché le carote sono morbide e cominciano ad abbrustolirsi sui bordi. Ci vorranno circa 35 minuti.
Togliere dal forno, aspettare che non siano più bollenti quindi versarle in un mixer, avendo cura di togliere la buccia degli spicchi d'aglio. Aggiungere il succo di limone e di arancia, la tahina e far andare in modalità pulse finché non diventa una purea.

Aggiustare di sale e servire a temperatura ambiente, con crostini e crudité.

Mie note: 

  1. La ricetta è ben spiegata, l'unico consiglio che mi sento di dare è di mettere le carote con il condimento direttamente in una pirofila da forno foderata con carta forno, trovo inutile sporcare una ciotola in più, ma soprattutto perchè dopo 35 minuti le carote saranno ben cotte ma l'olio e i semini si saranno attaccati al fondo della teglia, almeno a me è successo questo, e ben il 50% del condimento essendo rimasto attaccato nella teglia non è andato nell'hummus.
  2. Trovo che ci sia un'imprecisione sulla quantità dell'olio, perchè tra la lista degli ingredienti si indicano 6 cucchiai ma poi nel procedimento se ne indicano solo 4, non si capisce se i 2 cucchiai mancanti vadano messi poi a crudo sull'hummus, direttamente sui crostini di pane o sono stati persi nell'oblio.
  3. Trovo questa ricetta perfettamente bilanciata per i miei gusti, il dolce delle carote con il miele si bilancia a meraviglia con la "pesantezza" dell'aglio e delle spezie.
  4. La ricetta secondo me non è per 4 persone, ma almeno per 6/8 infatti dopo 2 giorni stanchi di mangiare hummus l'ho surgelato in una vaschetta e mangiato la settimana seguente, era ancora più buono!


GIUDIZIO PROMOSSA!



Con questa ricetta partecipo allo Starbookd Redone di Febbraio


11 commenti:

  1. Che curiosità!
    Deve essere squisita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se sei curiosa provala e poi mi dici !!!

      Elimina
  2. Perfetta :) Tu, oltre alla ricetta ;) mille grazie!

    RispondiElimina
  3. Hummus di carote...? Deve essere squisito!!!

    RispondiElimina
  4. che bella variante :)
    da oggi ti seguo con vero piacere,Mirtilla
    www.angolocottura.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla in effetti è una bella variante e salutare anche :-)

      Elimina
  5. grazie per aver partecipato al redone!
    sono contenta che ti sia piaciuto l'hummus di carote, a me mi aveva lasciata perplessa, ma mi sa che avevo sbagliato qualcosa io, sei la seconda che lo fa e ne è soddisfatta!

    RispondiElimina
  6. Sono curiosa anch'io di provarlo. Lo ero già quando lo aveva preparato Gaia... e tu mi hai definitivamente convinta :)
    Grazie per il tuo contributo!

    RispondiElimina
  7. Bravissima Silvia, disamina perfetta e trovo ottimo il consiglio di mescolare carote e spezie direttamente nella pirofila rivestita di carta forno.
    Curiosissimo e buonissimo questo hummus di carote, da provare di sicuro, magari dimezzando le dosi... per far tesoro dei tuoi consigli! ;-)

    RispondiElimina